Mayweather: comprarsi una Bugatti Veyron alle 3 di notte

Il Campione di pugilato torna a far parlare di se per un capriccio notturno dal valore di 3 milioni di dollari.

Mayweather: comprarsi una Bugatti Veyron alle 3 di notte

di Francesco Donnici

14 aprile 2015

Il Campione di pugilato torna a far parlare di se per un capriccio notturno dal valore di 3 milioni di dollari.

Soprannominato Mr Money, Floyd Mayweather è l’atleta più pagato e ricco del momento, come dimostrano i 120 milioni di dollari guadagnati in un solo incontro. Grazie a questa immensa disponibilità economica, il campione di boxe ci abituato alle più stravaganti stranezze ed estrosità che si tramutano in una perenne ostentazione della sua ricchezza. Mayweather è inoltre famoso per la sua smisurata passione per le auto veloci e super costose, ospitate in un garage pieno zeppo di Ferrari, Porsche, Lamborghini e Bugatti.

Una delle follie più costose di Mayweather  è stata  la richiesta di una Bugatti Veyron (1,2 milioni di euro come valore di partenza): il pugile americano sembra che alle tre di notte abbia chiamato il suo concessionario di fiducia, Obi Okeke, per chiedergli un esemplare della Veyron entro 12 ore. Considerando l’importanza e la disponibilità economica del suo cliente, Okeke è balzato giù dal letto ed eè corso in ufficio per cercare di accaparrarsi il prima possibile la rara e costosissima supercar. Il venditore di auto dopo aver fatto qualche telefonata ed essere salito su un aereo è  riuscito a consegnare la vettura al suo nuovo proprietario entro la mattina del giorno seguente, alla non proprio modica cifra di 3 milioni di dollari.

La cosa più incredibile è che la Bugatti Veyron acquistata da Mayweather  è solo una delle tre supercar della Casa Molsheim possedute dal pugile: Mr.Money infatti può sfoggiare nel suo garage tre esemplari diversi della Veyron che spaziano dalla prima serie dotata del propulsore da 1001 CV, fino alle ultimissime Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse, capaci di sprigionare 1.200 CV e personalizzate con accessori unici come i rivestimenti interni in vera pelliccia. A queste incredibili vetture,  bisogna inoltre aggiungere una serie di automobili da sogno attualmente utilizzate da boxeur, come una Ferrari 458 Spider, una Ferrari Enzo e due Rolls Royce ( una Ghost ed una Phantom, ma sembra che sia in arrivo un’altra Ghost “super personalizzata”).

Com’è logico aspettarsi da un personaggio del genere, la lista dei suoi giocattoli a quattro ruote  è in continua evoluzione, infatti  alle   hypercar sopra citate bisogna aggiungere le vetture  collezionate e utilizzate dal pugile nel corso degli anni. In questa  lunghissima lista si segnalano  una Mercedes SLS, una Lamborghini Murcielago e una Aventador, una coppia di Bentley Mulsanne, una Ferrari 599 GTB e una Porsce 911 Turbo,  tutte rigorosamente personalizzate con accessori realizzati ad hoc e badge con impresso il suo nome e il suo soprannome.