MOY: l'auto che cambia colore via wireless

MOY è il concept del designer croato Elvis Tomljenovic: grazie ad una carrozzeria speciale cambia colore o disegno via PC

Moy Concept

Altre foto »

Non produce emissioni nocive. Si muove grazie a motori elettrici presenti sulle ruote ed ha una caratteristica unica: cambia colore, di carrozzeria, con un clic...Si chiama MOY ed è l'antesignana di una nuova generazione di auto per chi usa la tecnologia come mezzo di comunicazione con il prossimo. L'idea che si nasconde dietro il concetto di MOY è che ognuno può disegnarsi la sua auto sul suo computer e applicare questo disegno al veicolo usando una trasmissione wireless...

L'ha inventata un giovane designer croato, Elvis Tomljenovic, che con questo progetto ha vinto il concorso Automotive Design Conference, il primo Salone del design organizzato nel sud est Europa, a Zagabria, cuore pulsante della Croazia. Il salone si è tenuto nella Dom Hdlu, la galleria d'arte disegnata nel 1934 dallo scultore croato Ivan Mestrovic, il padiglione rotondo orgoglio della cittadina croata.

Alla Conference tenuta alla fine di Marzo hanno partecipato per quattro giornate 11 designers che hanno presentato 36 lavori, progetti e design d'avanguardia nel settore automotive. La giuria composta da undici tecnici del settore, designer e ingegneri, ha deciso di premiare la MOY, questa nuova concept che cambia colore.

Tutto questo avviene grazie a una carrozzeria in policarbonato a strati composta da led, cristalli liquidi e fibre elettrochimiche. E' possibile modificarne il look in ogni momento scegliendo al computer il colore o la fantasia di disegno che si preferisce.

In pochi secondi MOY cambierà aspetto che potrà essere modificato anche in viaggio grazie alle connessioni wi-fi. I cristalli liquidi consentono anche grafiche dinamiche e fanno di MOY una macchina ideale per la pubblicità mobile. Per il momento si tratta di un progetto quanto mai interessante. Verrà realizzato?

Se vuoi aggiornamenti su MOY: L'AUTO CHE CAMBIA COLORE VIA WIRELESS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Leopoldo Canetoli | 20 aprile 2009

Vedi anche

Alcantara: nuovi investimenti e ambizioni per l’eccellenza Made in Italy

Alcantara: nuovi investimenti e ambizioni per l’eccellenza Made in Italy

Alcantara ha annunciato un ambizioso piano di investimenti che porterà l'azienda italiana ad un'ulteriore crescita.

Peugeot è l’auto ufficiale degli Internazionali BNL d’Italia

Peugeot è l’auto ufficiale degli Internazionali BNL d’Italia

Anche quest’anno saranno le automobili Peugeot ad essere le protagoniste a quattro ruote del torneo.

Ferrari: iniziate le celebrazioni per i 70 anni

Ferrari: iniziate le celebrazioni per i 70 anni

Il 12 marzo del 1947 Enzo Ferrari mise in moto la 125 S, prima vettura della Casa del Cavallino Rampante.