Chrysler 300 protagonista di un nuovo spot

Chrysler ha diffuso il terzo spot della 300, stavolta in viaggio per le strade di New York con la guida dello stilista John Varvatos.

Chrysler 300 protagonista di un nuovo spot

Tutto su: Chrysler 300

di Giuseppe Cutrone

12 maggio 2011

Chrysler ha diffuso il terzo spot della 300, stavolta in viaggio per le strade di New York con la guida dello stilista John Varvatos.

Da Detroit a New York il passo non è certo lungo, ma nonostante si tratti di due delle città più significative degli USA, il cambiamento tra i due ambienti è netto e ciò si nota anche nel nuovo spot promozionale diffuso per il lancio della rinnovata Chrysler 300, la berlina media da cui nascerà anche la futura generazione della Lancia Thema.

Il nuovo spot ha per titolo Attitude e si svolge proprio a New York, a differenza del precedente, che era ambientato invece a Detroit. Il filo conduttore è sempre lo stesso: il testimonial, in questo caso lo stilista americano John Varvatos, viene mostrato alla guida della Chrysler 300 per le strade della Grande Mela, qui mostrata nel suo lato “notturno” che aggiunge un certo fascino all’impatto visivo regalato dalla metropoli della east-coast.

Tra gli immancabili murales e il passaggio sul ponte di Brooklyn, Varvatos arriva finalmente a destinazione, dove lo attende il suo lavoro, tra foto di modelli e abiti da disegnare, mentre la 300 rimane sullo sfondo, come la compagna ideale e discreta per muoversi anche nelle grandi città.

Chrysler ha messo in piedi una campagna di comunicazione si qualità per la sua rinnovata berlina, affiancata a personaggi noti nel mondo dello spettacolo e dello sport americano. Questo è infatti il secondo spot ad essere diffuso, dopo quello con protagonista il giocatore di football americano Ndamukong Suh.