Lancia Ypsilon 2011: una nuova App per iPad

Debutta sull’iPad un’applicazione che permette di scoprire virtualmente tutti i dettagli della nuova Lancia Ypsilon e la storia del modello.

Lancia Ypsilon 2011: una nuova App per iPad

di Francesco Donnici

11 maggio 2011

Debutta sull’iPad un’applicazione che permette di scoprire virtualmente tutti i dettagli della nuova Lancia Ypsilon e la storia del modello.

La nuova Lancia Ypsilon,  presentata recentemente al Salone di Ginevra, può essere già ordinata in concessionaria, anche se le prime consegne inizieranno all’inizio di giugno. Nel frattempo però si possono gustare tutte le caratteristiche e i dettagli della nuova citycar in modo virtuale tramite un’innovativa applicazione studiata per l’iPad e scaricabile in modo gratuito dal portale App Store.

Sviluppata dagli specialisti di software della Saec02 in collaborazione con il costruttore italiano, la nuova applicazione sfrutta tutte le potenzialità del tablet Pc, tra cui quella del giroscopio integrato che permette di far scoprire all’utente tutti i dettagli esterni ed interni della vettura. Con semplici movimenti rotatori dell’iPad è possibile osservare su fotografie sferiche a 360° l’abitacolo della nuova Ypsilon stando virtualmente seduti sul lato guidatore, su quello passeggero o addirittura sul divano posteriore. Se invece si vogliono ammirare i dettagli della carrozzeria, basta selezionare la sezione “Esterni” per essere “catapultati” in una realistica panoramica della vettura.

Per scoprire tutti i 3,84 metri della nuova Lancia Ypsilon, disponibile per la prima volta esclusivamente in versione 5 porte, si ha anche la possibilità di disattivare con un comando sullo schermo la funzione giroscopio per permettere di navigare nell’immagine sferica virtuale sfiorando semplicemente  lo schermo touch screen da 9,7 pollici, ingrandendo o rimpicciolendo con un semplice tocco delle dita i numerosi dettagli che caretterizzano lo stile italiano della nuova Ypsilon.  

Per approfondire il mondo virtuale della nuova Ypsilon si può continuare la navigazione nell’aria “Highlights“, dove vengono mostrati una serie di interviste video dei designer e degli ingegneri della Ypsilon dove vengono spiegati tutte le fasi salienti del progetto che ha portato alla realizzazione della nuova “baby Lancia”.

Nono poteva invece mancare una sezione sulla storia della Ypsilon, partendo dal lancio della prima serie dell’Autobianchi Y10 di 25 anni fa e arrivando al debutto di questa ultima serie avvenuta nel 2011, il tutto condito da immagini, aneddoti e dagli spot pubblicitari che hanno accompagnato la storia di questa fantastica vettura, come l’indimenticabile gingle televisivo “Piace alla gente che piace“.