Sopravvive per 7 settimane nella sua Chevrolet

Bloccata nel deserto del Nevada, una donna riesce a resistere 49 giorni sul proprio minivan bevendo neve sciolta

Sopravvive per 7 settimane nella sua Chevrolet

Tutto su: Chevrolet

di Stefano Triolo

16 maggio 2011

Bloccata nel deserto del Nevada, una donna riesce a resistere 49 giorni sul proprio minivan bevendo neve sciolta

Coloro che leggeranno questo articolo probabilmente penseranno che si tratti di una leggenda metropolitana. La notizia è infatti sicuramente incredibile, ma possiamo assicurarvi che si tratta di un fatto realmente accaduto in America.

Tutto ha avuto inizio quando la famiglia Chretien, Rita e il marito Alberto, decide di avventurarsi in un percorso di 1200 miglia che dalla Columbia Britannica arriva a Las Vegas.

Per ragioni che non sono state ancora completamente chiarite, la Chevrolet Astro su cui viaggiano i due coniugi rimane inspiegabilmente bloccata in un’area fangosa del deserto del Nevada.

Dopo aver atteso inutilmente per qualche giorno l’arrivo o, quantomeno, il passaggio di qualcuno in grado di aiutarli, il marito di Rita decide di cercare personalmente aiuto. Albert lascia quindi la moglie sul furgone chiedendole di pazientare in attesa del suo ritorno.

Risultato? Rita è rimasta per sette settimane nella sua Chevrolet, razionando le poche scorte di cibo e bevendo neve sciolta fino a quando un gruppo di cacciatori non si è casualmente imbattutto nel veicolo bloccato.

Nonostante Rita, incredibilmente sopravvissuta a tali condizioni estreme, stia abbastanza bene, non si hanno purtroppo notizie del marito Albert. Nella zona continuano le sue ricerche nella speranza di trovarlo ancora vivo.