Renault 4, una storia lunga 50 anni

La Renault 4 compie 50 anni e per celebrare l'anniversario la Casa francese organizza un "Giro d'Italia" dal 7 maggio all'11 giugno.

Renault 4

Altre foto »

Presentata nel 1961 la Renault 4 è rimasta in produzione per oltre 30 anni seducendo oltre 8 milioni di automobilisti. Un successo, che in occasione delle 50 candeline, è celebrato con numerosi eventi. Anche in Italia.

Anni Sessanta. Il mondo cambia in fretta. In Italia il "miracolo economico" lascia il posto alla recessione, dai mangiadischi escono le note dei Beatles e dalla TV i colori del mondo. Le donne indossano la minigonna e difendono il divorzio, gli uomini salgono in auto e corrono sulle neonate autostrade. Per ridiscenderci con le prime domeniche a piedi dovute alla crisi petrolifera del 1973. Rivoluzioni che la Renault 4, presentata al Salone di Parigi del 1961 e ribattezzata dai francesi "Quadrelle" dal nome della versione di lusso "4L", è destinata a percorrere da protagonista.

Un'auto dall'animo mutevole

Design accattivante, spartana ed economica. La "4" conquista subito gli automobilisti. L'aria simpatica e la presenza delle quattro porte seduce le donne, il prezzo allettante e l'affidabilità gli impiegati. La praticità del pianale piatto, del piano di carico basso e della volumetria del bagagliaio attira artigiani e manovali. Lo stile allegro e i consumi ridotti del piccolo 4 cilindri attrae i giovani desiderosi di partire alla scoperta del mondo. E per avventurarsi in viaggi improbabili sulle sabbie del deserto o nei guadi di montagna sfruttando leggerezza, trazione anteriore (la prima di Renault), l'elevata altezza da terra, l'assetto molleggiato. E la robustezza che la fa uscire indenne da competizioni dure, come il Rally di Montecarlo o il raid Parigi-Dakar, dove nel 1980 chiude con insperato 3° posto nella "generale". Un miscuglio di impieghi che fa della R4 un'auto indefinibile, un po' utilitaria, un po' giardinetta, furgonetta da lavoro e antesignana delle Suv compatte.

Un anno di feste per le 50 candeline

Prodotta in 27 Paesi in oltre 8 milioni di esemplari fino al 1994 e venduta in oltre 100 nazioni, la "Quattro lattine", come è chiamata in Spagna, attraversa indenne tre decadi di storia rimanendo sempre se stessa. E conservando intatto nel tempo il fascino che ha sedotto generazioni di giovani e meno giovani, personaggi illustri e illustri sconosciuti. Che ha ispirato registi, scrittori e artisti che l'hanno resa protagonista di film, libri o trasformata in opera d'arte. Un fascino che a distanza di 50 anni Renault festeggia insieme con gli appassionati di tutto il mondo con una serie interminabile di eventi iniziati con la partecipazione al Rally di Montecarlo Storico e al Salone Rétromobile. E proseguito, mantenendo fede al suo animo mutevole, con l'adesione a gare automobilistiche, raid, mostre in musei o passerelle nei festival cinematografici, come quello di Cannes. E con il Meeting 4L International, il raduno internazionale che si svolge a Thenay, in Francia, dal 15 al 17 luglio dove le migliaia di persone attese si contenderanno l'ambito premio della tombola, la Renault 4 utilizzata Jean Ragnotti al Montecarlo Storico 2011.

I saluti italiani di Marie Chantal

Una commemorazione condivisa anche dall'Italia, dove la R4 è stata omaggiata con un numero monografico de L'Europeo e onora i 150 anni della Penisola con una "Staffetta" tra i possessori di Renault 4 che, partita da Milano il 7 maggio, discende lo "stivale" per via adriatica fino a Foggia per risalirlo dalla costa tirrenica fino a giungere ad Asti l'11 giugno.

Sabato 7 maggio si terranno le prime 3 tappe della staffetta: il punto di partenza è la filiale Renault di Milano in via Monte Abetone, 5 Baranzate (MI), alle 10.00 di cui partirà una sfilata di sette R4. Arrivo e passaggio del testimone a Verona, Concessionaria Bendinelli in via Basso Acquar 24, previsto per le 12.30, partenza ore 13.30. Arrivo a Ferrara, Concessionaria Franciosi in Via Bologna 631, previsto per le 17.00. Maggiori informazioni sulle tappe successive sono disponibili sul sito renault4.it e sulla pagina ufficiale Facebook facebook.com/renaultitalia.

L'evento è organizzato in collaborazione con il Registro Storico Renault 4, sodalizio che celebra i 50 anni dell'amata con diversi raduni, da quello di Novara del 15 maggio alla grande festa di Figline Valdarno (FI) del 3-5 giugno. Evento, quest'ultimo, ribattezzato con il nome utilizzato prima della commercializzazione da Renault, Marie Chantal, per celare il progetto alle orecchie indiscrete dei giornalisti a caccia di scoop e reso celebre dai telegrammi provenienti da tutto il mondo con scritto "Marie Chantal e i suoi figli inviano i migliori auguri ai genitori". Una frase che potrebbe riapparire in futuri dispacci se la "lobby R4" che preme per un ritorno della "Quadrelle" all'interno di Renault la spunterà. Magari con l'aiuto dei progetti vincitori dei concorsi di stile promossi da Renault e Registro Storico per disegnare la Renault 4 del nuovo millennio. 

Se vuoi aggiornamenti su RENAULT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Stefano Panzeri | 06 maggio 2011

Altro su Renault

Motor Show 2016: in anteprima la nuova Renault Twingo GT
Eventi

Motor Show 2016: in anteprima la nuova Renault Twingo GT

La nuova edizione sportiva della piccola "tuttodietro" è stata sviluppata da Renault Sport: porta in dote 110 CV e un nuovo appeal estetico.

Renault e Dacia: tutte le novità al Motor Show di Bologna 2016
Anteprime

Renault e Dacia: tutte le novità al Motor Show di Bologna 2016

Il Gruppo francese sarà presente al Motor Show di bologna 2016 con tre diversi stand dedicati ai brand Renault e Dacia e ai modelli Renault Sport.

Renault Kadjar HYPNOTIC 110 CV EDC: la prova su strada
Prove su strada

Renault Kadjar HYPNOTIC 110 CV EDC: la prova su strada

L' allestimento speciale la rende ancora più originale nel design, ma ciò che colpisce è la sua facilità di utilizzo nella vita di tutti i giorni.