Come distruggere una Lamborghini a 30 km/h

Il proprietario di una Lamborghini Gallardo l’ha danneggiata gravemente uscendo di strada ad appena 30 km/h.

Come distruggere una Lamborghini a 30 km/h

di Francesco Donnici

06 aprile 2011

Il proprietario di una Lamborghini Gallardo l’ha danneggiata gravemente uscendo di strada ad appena 30 km/h.

Il proprietario di una Lamborghini Gallardo Spyder elaborata dalla Underground Racing è uscito fuoristrada mentre percorreva a bassa velocità (circa 30 km/h) una curva, danneggiando abbastanza seriamente la preziosa sportiva italiana. La causa di questo sfortunato incidente non è però da attribuire alla scarsa attenzione o ad un’eventuale guida in stato di ebbrezza del guidatore, bensì alla rottura del tacco delle sue scarpe che si è incastrato nel pedale del freno, facendogli così perdere il controllo della vettura.

La storia tragicomica, avvenuta la scorsa settimana nello stato della Georgia in America, è stata riportata da un amico del proprietario, che ha assistito in diretta alla scena dell’incidente, ed ha pensato bene di documentare il tutto con un ampia galleria di foto.

Lo sfortunato proprietario, a parte il grande spavento, non ha riportato ferite. Non si può dire la stessa cosa della preziosa e veloce automobile che nell’incidente ha ricevuto seri danni nella parte posteriore destra, in particolare al telaietto della sospensione, alla gomma e al cerchio in lega, oltre a  numerose ammaccature sulla carrozzeria.

 

 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...