Maserati Bellagio Touring, fuoriserie in saldo

Un raro esemplare della Maserati Bellagio (shooting su base Quattroporte) è in vendita a 165.000 euro. Davvero pochi per una fuoriserie.

Maserati Bellagio Touring

Altre foto »

Un'occasione così, per chi abbia gusto e il portafogli capiente quanto basta, è da prendere al volo. Altro che GT di lusso o berlina premium di prestigio: in questi giorni, in Olanda, è in vendita uno dei pochissimi esemplari di Maserati Bellagio prodotti nel 2008.

Opera d'arte viaggiante, la Bellagio con carrozzeria Shooting Brake era stata allestita dalla Touring Superleggera in occasione del Concorso d'eleganza Villa d'Este 2008, dove era stata mostrata in anteprima. Fedele a una ricerca esclusiva di una linea senza tempo, la Touring Superleggera aveva allestito una carrozzeria tipo fastback sulla meccanica della Maserati Quattroporte: equipaggiata, cioè, con il V8 a 90° di 4,2 litri per 400 CV, che permette alla GT del Tridente una velocità massima di 275 km/h e un'accelerazione 0 - 100 in 5,2 secondi.

Questa connotazione stilistica, ripresa l'anno scorso con la Bentley Continental Flying Star Shooting Brake esposta in veste di concept al Salone di Ginevra, si rifà a particolari esigenze avanzate, già negli anni '50, da parte di una ristretta élite di clienti facoltosi e appassionati dell'automobile. L'obiettivo, infatti, consiste nel realizzare una vettura dalle caratteristiche di GT ad alte prestazioni, e che sia capiente e funzionale.

Il bagagliaio è stato concepito in funzione del trasporto di sacche da golf, bagagli, attrezzature sportive: un gusto tipicamente british nell'abbinare eleganza, sportività e funzionalità. Lo stile Shooting Brake, da tempo sparito dalla circolazione, si è affacciato, pochi anni fa, ad opera della Carrozzeria Touring, che a Villa d'Este aveva presentato proprio la Maserati Bellagio.

Non siamo in grado di conteggiare il prezzo d'acquisto di un esemplare della Maserati Bellagio, anche perché i pochissimi (in tutto il mondo si possono contare sulle dita) che se ne sono accaparrati una, si sono rivolti direttamente alla Carrozzeria Touring Superleggera o alla Concessionaria Maserati di Milano. L'allestimento di ciascuna vettura da Quattroporte a Bellagio, infatti, è stato concordato insieme ad ogni cliente, coinvolto in prima persona nella scelta di ogni particolare. 

Si tratta, dunque, di vetture... di sartoria, cucite addosso a ciascun proprietario. E' chiaro, quindi, che il prezzo di ogni esemplare della Maserati Bellagio sia stato in funzione delle specifiche indicate dal singolo acquirente e dei materiali usati. Possiamo, tuttavia, indicare la cifra richiesta dall'appassionato venditore olandese: per questo esemplare di Bellagio, di colore blu metallizzato, che ha percorso appena 1546 km: vengono chiesti 165 mila euro.

L'elenco degli equipaggiamenti è lunghissimo: tetto apribile elettrico, kit vivavoce, sensori di parcheggio, sensori pioggia, sedili anteriori riscaldabili, cruise control, sedili posteriori completamente abbattibili, rivestimenti in pelle pregiata, fari bi-xeno, comando serrature porte keyless, ESP, cerchi in lega stellari da 18", tendina parasole posteriore, volante multifunzione.

Se vuoi aggiornamenti su MASERATI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 24 marzo 2011

Altro su Maserati

Maserati: la Alfieri rinviata al 2020
Anteprime

Maserati: la Alfieri rinviata al 2020

Maserati sembra aver rinviato al 2020 il debutto della Alfieri, originariamente attesa per quest'anno.

Maserati ad Auto e Moto d’Epoca 2016
Eventi

Maserati ad Auto e Moto d’Epoca 2016

Maserati espone a Padova passato e presente, grazie a storici modelli come la Birdcage Tipo 61 e il nuovo suv Levante.

Maserati elettrica, al debutto entro il 2020
Ecologiche

Maserati elettrica, al debutto entro il 2020

Anche Maserati si dice interessata alla propulsione elettrica, tanto da voler lanciare un proprio modello a zero emissioni entro il 2020.