Una Rolls d’epoca per le nozze di William e Kate

In occasione del matrimonio fra il principe William d’Inghilterra e Kate Middleton, la Casa reale rispolvererà la Rolls-Royce Phantom VI.

Una Rolls d'epoca per le nozze di William e Kate

Tutto su: Rolls-Royce

di Andrea Barbieri Carones

23 marzo 2011

In occasione del matrimonio fra il principe William d’Inghilterra e Kate Middleton, la Casa reale rispolvererà la Rolls-Royce Phantom VI.

Il giorno 29 aprile, Kate Middleton, la promessa sposa del principe William d’Inghilterra, arriverà in chiesa a bordo di una Rolls-Royce Phantom VI, la storica vettura della Casa britannica che dal 1977 accompagna i reali inglesi in giro per il Paese. Si tratta di quella stessa auto con motore V8 da 6,2 litri che a dicembre scorso fu attaccata dai manifestanti che sembrarono mettere in pericolo il padre dello sposo, Carlo, con la consorte Camilla.

Cavalli di altro tipo saranno invece quelli che traineranno la carrozza del 1902 dentro la quale si accomoderanno i neosposi dopo aver detto il fatidico sì: la State Landau, infatti, fu costruita per il re Edoardo VII per poi accompagnare, nel corso dei decenni, quasi tutti i sovrani. Come da tradizione ci sarà un corteo di 5 carri, occupati dai più stretti familiari degli sposi.

La Phantom VI, un modello super esclusivo del costruttore britannico, venne prodotta tra il 1968 e il 1991. La versione in dotazione alla Casa reale fu costruita con qualche differenza rispetto al modello originale per celebrare il 25esimo anniversario della salita al trono dell’attuale regina, Elisabetta II.