All’asta la Chevy Bel Air di Bruce Springsteen

La Chevrolet Bel Air decappottabile del 1957 che fu di Bruce Springsteen sta per andare all’asta negli Stati Uniti. Prezzo base: 390.000 dollari.

All'asta la Chevy Bel Air di Bruce Springsteen

di Andrea Barbieri Carones

22 marzo 2011

La Chevrolet Bel Air decappottabile del 1957 che fu di Bruce Springsteen sta per andare all’asta negli Stati Uniti. Prezzo base: 390.000 dollari.

Una delle prime auto appartenute a Bruce Springsteen sta per essere messa all’asta negli Stati Uniti. A vedere questa Chevrolet Bel Air del 1957 sembra una di quelle lunghe auto che si vedevano nel film American Graffiti o in numerose altre pellicole dell’epoca.

E in quell’anno, l’ancora giovane rockstar (aveva appena 8 anni) adocchiava già per le strade d’America questa vettura con un motore V8 4,6 litri che coi suoi 283 CV emetteva un rumore che deve aver fatto presa nelle orecchie del futuro “Boss”, che 21 anni più tardi dedicò una canzone (“Racing in the street”) proprio al suo primo amore stradale, che potè acquistare nel maggio del 1975.

Anche se Springsteen ne fu proprietario per meno di 1 anno, sembra che questa Chevy decappottabile gialla abbia ispirato altri brani musicali della rockstar, che poi ebbero successo in tutto il mondo. La casa d’aste incaricata di vendere questo esemplare ha reso noto che il prezzo base è di 390.000 dollari.

No votes yet.
Please wait...