La Citroen DS4 si racconta online

La media compatta si svela nelle fasi di realizzazione. A descriverla, in un documentario su Facebook e Youtube, i designer, i progettisti e i tecnici

La Citroen DS4 si racconta online

Tutto su: DS DS 4

di Lorenzo Stracquadanio

14 marzo 2011

La media compatta si svela nelle fasi di realizzazione. A descriverla, in un documentario su Facebook e Youtube, i designer, i progettisti e i tecnici

Un documentario web in sei episodi dal titolo esemplificativo: “Citroen DS4: Segreti di creazione”. È questa la formula scelta dalla Casa francese per raccontare la sua ultima creazione, la media compatta presentata in anteprima al Salone di Parigi e (ultimamente anche a Ginevra dove sono stati svelati gli interni) che punta a conquistare un pubblico giovane e dinamico attraverso un’immagine curata ed esclusiva.

Ogni venerdì quindi appassionati e curiosi potranno sentire dalle parole dirette di designer, progettisti, tecnici, addetti ai lavori che hanno lavorato alle diverse fasi di realizzazione. Coloro i quali, spiegano dalla Casa francese, “rimangono nell’ombra, ma a cui si deve molto, e che parleranno in modo sincero e semplice delle sfide che hanno dovuto superare”.

Realizzato in ben 6 lingue (la firma è del regista Alban Teurlai e del giornalista Thierry Demaizière), il web documentary – disponibile sui canali di YouTube e Facebook e sul sito dedicato ds4.citroen.com – descrive con le parole dei protagonisti “i momenti di dubbio e di eccitazione che accompagnano la nascita di un’auto, dal briefing iniziale al momento in cui la si vede per strada”. Si tratta in altre parole di una sorta di backstage dove si raccontano, attraverso una serie di brevi interviste, l’architettura della vettura, lo stile che si è deciso di adottare e le soluzioni concepite di volta in volta.

Eletta “Auto più bella dell’anno 2010” da oltre 60mila internauti di 62 paesi, la Citroen DS4 si colloca un gradino più in alto della sorella minore DS3 pur puntando anch’essa su un’immagine innovativa e di qualità. Spinta da propulsori euro 5 – 3 benzina 1.6 da 120, 155 e 200 cavalli, e 2 diesel da 110 e 160 cavalli – la nuova DS4 misura 427 centimetri di lunghezza, 181 centimetri di larghezza e 153 centimetri di altezza e adotta un assetto rialzato di 40 mm rispetto alla C4 dandole un aspetto da crossover.