Audi RS6 sul ghiaccio a 331,6 km/h, battuta la Continental

L’Audi RS6 realizza il record di velocità su ghiaccio, battendo seppur di poco il precedente record della Bentley Continental.

Audi RS6 sul ghiaccio a 331,6 km/h, battuta la Continental

di Francesco Donnici

09 marzo 2011

L’Audi RS6 realizza il record di velocità su ghiaccio, battendo seppur di poco il precedente record della Bentley Continental.

La rivalità tra le Case automobilistiche non conosce tregua, ogni nuovo modello che entra in produzione viene immediatamente “ostacolato” dal debutto di una nuova vettura realizzata dall’agguerrita concorrenza, che di solito risulta più bella, tecnologica e prestante.

Lo stesso discorso vale anche per i numerosi record ottenuti nei più svariati campi e bissati qualche tempo dopo dai “soliti” avversari. Poco meno di un mese dopo l’incredibile record di 330,695 km/h ottenuto sul ghiaccio da una Bentley Continental Supersport Convertible, pilotata dal quattro volte campione del mondo rally Juha Kankkunen, ecco arrivare un nuovo guinness dei primati realizzato nella stessa “disciplina”. A battere il record questa volta ci ha pensato un’Audi RS6 che su un tracciato completamente ghiacciato – lungo 14 km – ha raggiunto l’incredibile velocità di 331,610 km/h.

La prova si è tenuta il 6 marzo sul golfo ghiacciato di Botnia vicino a Oulu, in Finlandia, dove la potente berlina della Casa dei quattro anelli, guidata dal pilota finlandese Janne Laitinen, ha ottenuto il record calcolato sulla media di due passaggi (che comprendono andata e ritorno), realizzati dopo aver lanciato la vettura per un chilometro. Perché il Guinness sia valido bisogna utilizzare una vettura prettamente di serie che monti pneumatici omologati e venduti nel paese dove si effettua la prova. Ovviamente il tutto deve essere effettuato sotto gli occhi di un giudice del Guinness dei primati che deve certificare l’esito e la veridicità del record svolto.

L’Audi RS6 è una delle berline più potenti del mondo: il suo V10 5.2 litri sviluppa 580 CV erogati a 6.250 giri e una coppia massima di 560 Nm che fanno schizzare la quattroporte teutonica da 0 a 100 km/h in soli 4,5 secondi, grazie anche alla stabilità offerta dalla trazione integrale quattro e dall’ottimo cambio automatico-sequenziale dotato di 6 rapporti. Per compiere l’impresa da guinness, l’unica modifica apportata alla RS6 è stata la sostituzione degli pneumatici montati di serie con un treno di gomme specifiche invernali denominate Hakkapeliitta 7 (255/35 R20 XL ), e realizzate dal costruttore finlandese Nokian che vanta una lunga tradizione come produttore di pneumatici iniziata nel lontano 1934. La linea Hakkapeliitta, utilizzata anche da questo modello, è stata introdotta già a partire dal 1936, e le sue molteplici evoluzioni sono state sviluppate in un’apposita struttura  situata a Ivalo, in Finlandia, a circa 186 miglia dal Circolo Polare Artico, in modo da realizzare una gomma studiata appositamente per riuscire a sopportare i rigidi inverni del nord Europa.