Milano: un vigile multa il sindaco Moratti!

Dopo quelle di Lapo Elkann e Samuel Eto’o, gli agenti della polizia locale di Milano hanno multato per divieto di sosta l’auto dello staff del sindaco

Milano: un vigile multa il sindaco Moratti!

di Andrea Barbieri Carones

07 marzo 2011

Dopo quelle di Lapo Elkann e Samuel Eto’o, gli agenti della polizia locale di Milano hanno multato per divieto di sosta l’auto dello staff del sindaco

Lapo Elkann, Samuel Eto’o, la Moratti. Non è la formazione di una squadra di calcio ma solo un breve elenco di alcune delle vittime illustri degli inflessibili vigili di Milano, che recentemente hanno dato prova di non multare solo i “normali” cittadini, ma anche gli automobilisti più in vista.

L’ultima notizia riferisce che gli anti della polizia locale di Milano hanno “colpito” molto in alto, multando addirittura una vettura dello staff del sindaco Letizia Arnaboldi Moratti, che sostava irregolarmente di fronte alla sede della squadra nerazzurra (di proprietà del cognato), a due passi dal Duomo, dove era in corso una riunione politica cui partecipava anche il primo cittadino.

Considerando solo la prima settimana di marzo, altre due contravvenzioni “illustri” sono state elevate dai “ghisa” milanesi. Nei giorni scorsi è stata multata la Jeep Grand Cherokee SRT8 che Lapo Elkann aveva lasciato in divieto di sosta nel Quadrilatero della moda di Milano.[!BANNER]

Dalla Juventus, all’Inter: ecco che il taccuino di una vigilessa viene compilato con il numero di targa della Mercedes Classe G AMG che il centravanti Samuel Eto’o aveva lasciato pochi minuti davanti a un noto bar di via Montenapoleone dove non era possibile sostare. 

In tutti questi casi, naturalmente, i malcapitati son rimasti contrariati dell’inconveniente. Ma certo i cittadini non potranno più lamentarsi che la legge talvolta chiuda un occhio davanti ai VIP.

No votes yet.
Please wait...