La Mercedes CLS 63 AMG sfila a New York

Per le sfilate di moda di New York, una Mercedes CLS 63 AMG è stata “truccata” da auto della polizia per accompagnare i vip.

La Mercedes CLS 63 AMG sfila a New York

di Andrea Barbieri Carones

12 febbraio 2011

Per le sfilate di moda di New York, una Mercedes CLS 63 AMG è stata “truccata” da auto della polizia per accompagnare i vip.

Alla vigilia delle sfilate di moda di New York, non sono solo le modelle a indossare gli abiti firmati ma anche le auto. In questo caso, una Mercedes CLS63 AMG è stata camuffata da auto della Polizia, pur con colori differenti e con ben chiara la scritta “Fashion Force” (“Forze dell’ordine della moda”). Sarà impiegata per trasportare i vip e i meno vip del settore che sono accorsi in massa per questo evento e che hanno la necessità di spostarsi rapidamente da una passerella a un’altra, sempre nella zona del Lincoln Center, nel cuore di Manhattan.

“Questa auto – ha detto uno dei guru della moda americana, Brad Goreski – incorona New York come una delle prime capitali mondiali della moda”. Che ci sia un legame tra la casa di Stoccarda e il settore dell’abbigliamento lo riconosce anche uno dei vertici dell’azienda automobilistica tedesca, che aggiunge che le auto della stella sono esse stesse dei prodotti di stile. “E questa berlina-coupé è il veicolo perfetto che rappresenta il fashion, grazie alle sue forme moderne e alla sua tecnologia”.

Secondo alcuni, però, i colori della Fashion Force CLS63 – il bianco e il nero – non sono molto modaioli e ricalcano piuttosto il logo della polizia di Los Angeles e non quello della Grande Mela, che utilizza invece il bianco e l’azzurro. Una cosa, però, è certa: il suo motore V8 sovralimentato da 5,5 litri non andrà mai fuori moda.[!BANNER]

No votes yet.
Please wait...