TopGear: anche Hammond e May in procinto di lasciare

I due conduttori orfani di Clarkson potrebbero abbandonare il programma

Il licenziamento di Jeremy Clarkson pare avere lasciato strascichi importanti, al punto che la programmazione di Top Gear sarebbe a rischio, in quanto sia James May che Richard Hammond potrebbero abbandonare la trasmissione.

Lo spirito di solidarietà pare aver preso il sopravvento sui colleghi di Clarkson, e, in base a delle fonti vicine ai personaggi in questione, la loro separazione da Top Gear sarebbe molto di più che una lontana eventualità.

Nello specifico, dopo il licenziamento del famoso Jeremy, James May, avrebbe rilasciato dichiarazioni nella quali considera il trio come un unico pacchetto, mentre Hammond avrebbe affermato che ormai si è arrivati alla fine di un ciclo.

Oltre tutto, la coppia, orfana di Clarkson, starebbe valutando l'ipotesi di non rinnovare il contratto in scadenza alla fine del mese prossimo. Infatti, è noto che era stato offerto al trio un prolungamento per altri tre anni (prima del famoso licenziamento), che Hammond e May potrebbero non onorare.

Ma non è tutto, i due si sarebbero rifiutati persino di registrare le parti mancanti (quelle in studio) degli ultimi 3 episodi della serie numero 22, ma a quanto pare, in base ad un rapporto della scorsa settimana, la trasmissione si avvierà alla sua naturale conclusione.

Comunque, è chiaro che la vicenda è da considerarsi tutt'altro che conclusa e che seguiranno altri sviluppi.

Se vuoi aggiornamenti su TOPGEAR: ANCHE HAMMOND E MAY IN PROCINTO DI LASCIARE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 27 marzo 2015

Vedi anche

Forza Horizon 3: il DLC Blizzard Mountain arriva a dicembre

Forza Horizon 3: il DLC Blizzard Mountain arriva a dicembre

Neve, ghiaccio, freddo e condizioni al limite caratterizzeranno Blizzard Mountain, il DLC per Forza Horizon 3 in arrivo a dicembre.

Calendario Pirelli 2017, la bellezza nella sua forma naturale

Calendario Pirelli 2017, la bellezza nella sua forma naturale

L’obiettivo dell’edizione 2017 del Calendario Pirelli è quella di rappresentare la bellezza naturale, senza alterazioni.

Seat: arriva il car sharing per i dipendenti

Seat: arriva il car sharing per i dipendenti

Sarà un progetto pilota denominato Connected Sharing