Audi e Mercedes, concorrenza a ritmo di spot

In uno spot americano Audi attacca direttamente laconcorrente Mercedes Classe S definendola “lusso superato”.

Audi e Mercedes, concorrenza a ritmo di spot

di Andrea Barbieri Carones

15 gennaio 2011

In uno spot americano Audi attacca direttamente laconcorrente Mercedes Classe S definendola “lusso superato”.

“Buonanotte Mercedes” sembra dire l’ultimo spot di Audi destinato agli americani. Anzi: lo dice proprio e in maniera palese, con perentorio “Goodnight Mercedes”. La concorrenza tra Case automobilistiche si gioca anche sulla pubblicità comparativa, che in questo caso mette a confronto le auto e quello che rappresentano per il pubblico.

Ebbene: Audi, in uno spot di 1 minuto dal titolo “Goodnight Commercial“, dà la buona notte a tutti quegli oggetti che nell’immaginario collettivo rappresentano il lusso: una tavola imbandita e apparecchiata con porcellane e candelabri d’argento, una pelliccia, una casa lussuosa, dei gemelli pregiati e, in ultimo, una Mercedes Classe S. Tutto ciò in una grafica e con musiche di sottofondo che ricordano i più famosi cartoni animati della Disney.

Spente le luci su tutto questo, ecco il buon giorno, rappresentato da una fiammante e potente Audi A8, dotata di ogni accessorio e accostata a valori del marchio come innovazionelusso moderno. Insomma, un modo di vivere il lusso che dai Quattro Anelli viene considerato più progredito. Sarà. Ma definire superata una Classe S non sarà forse un po’ azzardato?

 

 

[!BANNER]