Ferrari: in vendita un prototipo della Enzo

Ferrari mette in vendita un prototipo funzionante della Ferrari Enzo. Si tratta di un esemplare unico, il cui prezzo si aggira sui 750.000 euro.

Ferrari Enzo: il prototipo in vendita

Altre foto »

Raramente si mettono in vendita esemplari unici di automobili. Ancora più raramente queste auto sono dei prototipi funzionanti di Ferrari Enzo, il gioiello creato dalla Casa di Maranello per celebrare la vita, il lavoro e le vittorie del capostipite dell'azienda 14 anni dopo la sua dipartita.

Questo esemplare unico monta quel motore da 680 CV utilizzato dalla vettura di Formula 1 che gareggiò nel 1991 e che è più potente di 20 CV - differenza percepibile solo da un addetto ai lavori - del modello di serie commercializzato tra il 2002 e il 2004 e una decina in più della recentissima Ferrari 599 GTO, con motore V12 6 litri.

Esteticamente, riprende tratti della 348 e anche della successiva 355, con prese d'aria laterali in pieno stile dell'ultima Testarossa degli anni '80.

I costruttori non hanno reso noto il prezzo di questa coupé sportiva, che può comunque essere fornito su richiesta, ma pare si aggiri sui 750.000 Euro.

Questo esemplare è un modello da collezione, che rappresenta anche un buon investimento per il futuro visto che manterrà nel tempo il suo valore e che darà a chi lo guida delle emozioni uniche. Nel vero senso della parola.

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 05 gennaio 2011

Altro su Ferrari

Ferrari 812 Superfast: la più potente di sempre
Anteprime

Ferrari 812 Superfast: la più potente di sempre

La nuova 12 cilindri della Casa di Maranello sfoggia un design aggressivo e a tratti retrò abbinato ad un potentissimo 12 cilindri aspirato da 800 CV.

Ferrari: una F12 tdf per Horacio Pagani
Curiosità

Ferrari: una F12 tdf per Horacio Pagani

Una Ferrari personalizzata per la collezione privata del costruttore italoargentino.

Ferrari: inediti modelli nel suo futuro
Anteprime

Ferrari: inediti modelli nel suo futuro

Secondo Marchionne ci sarebbe "un enorme terreno inesplorato". Un'affermazione che apre nuovi scenari per la gamma del prossimo futuro.