Ride 3: su PlayStation 4, Xbox One e PC dal prossimo novembre

Milestone ha annunciato ufficialmente il debutto di Ride 3, terzo capitolo della saga di videogiochi dedicata alle moto che sarà sul mercato dal prossimo novembre.

Ride 3: su PlayStation 4, Xbox One e PC dal prossimo novembre

di Giuseppe Cutrone

16 maggio 2018

Ride 3 arriverà sui PC e sulle più importanti console da gioco il prossimo 8 novembre. Ad annunciarlo ufficialmente è stata Milestone, la stessa casa di sviluppo italiana che dal 2015 si occupa della saga videoludica dedicata alle moto.

Il terzo capitolo di Ride si annuncia rivisto sotto il profilo del gameplay, che beneficerà di una maggiore attenzione al realismo grazie a un’intelligenza artificiale migliorata, a un nuovo motore fisico e ad alcune modifiche apportate al sistema che regola le collisioni.

Particolare attenzione è stata inoltre confermata per quel che riguarda la personalizzazione delle moto da parte dei giocatori, che potranno agire sulla livrea, sul motore, sui freni, sulle sospensioni, sul cambio e sulle ruote disponendo di un totale di 500 parti modificabili. L’impiego del motore grafico Unreal Engine 4 ha consentito inoltre a Milestone di incrementare la qualità visiva delle ambientazioni e delle moto, ma soprattutto ha portato all’introduzione della modalità di gara in notturna.

Per quanto riguarda i contenuti di Ride 3, invece, si segnalano la presenza di oltre 230 moto DayOne e l’arrivo di ben 12 piste completamente inedite realizzate tramite la tecnologia Drone Scanning System che portano a 30 il numero di tracciati presenti nel gioco. Oltre ai circuiti GP e Supermoto, il titolo include infatti percorsi cittadini e di campagna, circuiti stradali e perfino i rettilinei in cui disputare le classiche gare di accelerazione altrimenti note come “Drag Races”.

Ride 3 si annuncia insomma un capitolo particolarmente ricco e imperdibile per gli appassionati delle due ruote, nonché per gli aspiranti centauri virtuali che, dal prossimo autunno, potranno cimentarsi in pieghe da brividi e staccate al limite su PC/Steam, Playstation 4 e Xbox One.