Leko: auto Ikea o pesce d’Aprile?

Un minisito lanciato per l’occasione crea un caso sulla prima fantomatica vettura targata Ikea-WWF. L'1 Aprile si avvicina...

Sembra uno scherzo, o meglio, una strategia di marketing virale della filiale francese per far parlare di sé... ma, intanto, Ikea ha lanciato un minisito per la "fantomatica" vettura Leko che sarà svelata il 31 Marzo. In Francia è già un caso.

Sul sito, Christophe Grozs, presentato come il "designer" della vettura, illustra a sua volta in un filmato in lingua francese le caratteristiche di questa Leko: un'auto modulare, dice, coupé e all'occorrenza cabriolet, rispettosa dell'ambiente ed accessibile a tutti, sviluppata con l'imprimatur di WWF.

Approfondendo la questione si scopre che la filiale della multinazionale svedese e la sezione francese del WWF hanno stipulato una partnership unendo i rispettivi programmi ecologici: "Cambiamenti Climatici" di WWF e "Ikea Goes Renewable". In un documento d'intesa, consultabile online, si legge chiaramente che lo scopo di questa unione comprende anche lo sviluppo di un sistema di trasporto sostenibile destinato a clienti e collaboratori.

Il primo risultato tangibile di questa collaborazione è l'organizzazione congiunta della "Settimana dello Sviluppo Sostenibile", in programma dall' 1 al 7 Aprile 2009. Proprio questo potrebbe essere il palcoscenico destinato alla presentazione della Leko, che sarà una vettura commercializzabile, oppure solo noleggiabile nei punti vendita?

Ma soprattutto esisterà davvero? E guardando la foto, dove sono gli specchietti laterali? Molti pensano che si tratti di un classico pesce d'Aprile, dal momento che non ci sono stati comunicati ufficiali e la notizia si è diffusa grazie al buzz della rete. Altri, dotati di più spirito, scommettono che sarà venduta in kit, da montare poi a casa, come tradizione Ikea vuole.

Se vuoi aggiornamenti su LEKO: AUTO IKEA O PESCE D’APRILE? inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Vedi anche

Giorgetto Giugiaro vince il premio Matita d

Giorgetto Giugiaro vince il premio Matita d'Oro 2016

Giorgetto Giugiaro ha vinto il Premio "Matita d'Oro 2016", il riconoscimento che da quest'anno andrà a premiare i migliori designer dell'auto.

Peugeot: una web serie con Stefano Accorsi

Peugeot: una web serie con Stefano Accorsi

Sei episodi per esprimere sei sensazioni diverse dove l’auto è protagonista.

Italdesign Automobili Speciali: dedicato alle auto più esclusive

Italdesign Automobili Speciali: dedicato alle auto più esclusive

Il nuovo brand di Moncalieri si occuperà della realizzazione di automobili super esclusive realizzate in poche unità per clienti-collezionisti.