Renault Twingo Miss Sixty con Belen Rodriguez

La sensuale show girl argentina testimonial della Twingo Miss Sixty, piccola cittadina pensata per il pubblico femminile.

Renault Twingo Miss Sixty con Belen Rodriguez

di Eleonora D'Uffizi

30 novembre 2010

La sensuale show girl argentina testimonial della Twingo Miss Sixty, piccola cittadina pensata per il pubblico femminile.

È tutto pronto in casa Renault per il lancio pubblicitario della Twingo Miss Sixty, la city car francese presentata per la prima volta al Salone di Parigi 2010 e in mostra al prossimo Motor Show di Bologna (4-12 dicembre) in anteprima nazionale.

La vettura tutta declinata al femminile, è stata realizzata dalla Casa in collaborazione con il fashion brand di abbigliamento e accessori italiano ed è caratterizzata da colori e particolari che ne fanno un’icona di stile dinamico e attuale, adatto alle giovani donne che amano apparire con gusto (la carrozzeria è disponibile nelle tonalità Bohemian Pink e Pearlescent black, gli interni alternano il nero e il rosa e sono impreziositi da un delicato disegno floreale).

Per la Twingo Miss Sixty arriva, oltre allo stile, una testimonial d’eccezione: Belén Rodrìguez, già volto e corpo per le pubblicità dei capi di pret-à-porter, sarà la protagonista della campagna della Twingo dal dicembre 2010 al febbraio 2011 per tv, cinema, stampa e affissione.

La show girl argentina è per il marchio francese “una perfetta icona di femminilità e sensualità”, le qualità che rendono anche la nuova Renault, che sarà commercializzata in Italia a partire da dicembre, unica nel panorama dell’offerta al pubblico femminile.[!BANNER]

Le immagini della campagna sono state scattate dal fotografo Fabrizio Ferri, mentre il breve film è stato creato in coppia dall’art director Alexandra Todero e dalla copywriter Alessandra Romani con la supervisione di Patrizio Marini, direttore creativo della Publicis Roma.

Lo spot è stato realizzato dalla casa di produzione Wam per la regia di Xavier Giannoli.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...