Mercedes Classe E XXL: una station molto wagon

La realizza un’azienda britannica specializzata in vetture “a passo lungo”, partendo dalla versione familiare dell’auto tedesca

Mercedes Classe E XXL: una station molto wagon

di Lorenzo Stracquadanio

31 ottobre 2010

La realizza un’azienda britannica specializzata in vetture “a passo lungo”, partendo dalla versione familiare dell’auto tedesca

Ad alcuni potrà sembrare una follia, ad altri un’auto di nicchia. Per il suo produttore invece di certo si tratta di una scelta commerciale precisa. Partendo da una Mercedes Classe E station wagon, vettura della casa della stella a tre punte dedicata soprattutto a un target familiare, l’azienda britannica Binz – specializzata nella realizzazione di vetture a passo lungo, limousine in prima fila – ha costruito una Classe E wagon denominata XXL.

A prima vista sembra essere un’auto perfetta per le onoranze funebri, ma nell’ottica del suo costruttore è in realtà dedicata a comitive numerose come bande musicali e compagnie dello spettacolo che si spostano di frequente per motivi di lavoro. Insomma una valida alternativa ai classici pulmini, pratici si ma con molto meno appeal rispetto a una limousine, che in fatto di rappresentanza è tutta un’altra cosa.[!BANNER]

Dando un’occhiata al sito del costruttore del resto – che comprende anche un Mercedes Vito – ci si accorge che in gamma esiste già una vettura concepita espressamente per le onoranze funebri; anche qui la base di partenza è stata una Classe E opportunamente modificata con un ampio pianale di carico posteriore sovrastato da ampie vetrate laterali e da un tetto “panoramico”.

No votes yet.
Please wait...