Ford: test drive globale per la nuova Focus

Sono partite su Facebook le selezioni per partecipare al test drive globale della nuova Focus, che si terrà agli inizi del 2011

Ford: test drive globale per la nuova Focus

Tutto su: Ford Focus

di Giuseppe Cutrone

28 ottobre 2010

Sono partite su Facebook le selezioni per partecipare al test drive globale della nuova Focus, che si terrà agli inizi del 2011

Si tratta di un test drive particolare, sicuramente inedito, quello organizzato da Ford per il lancio della nuova Focus. La Casa americana ha infatti presentato il “The Focus Global Test Drive“, un test drive “globale” che coinvolgerà 100 tester selezionati in tutto il mondo tra blogger, utenti di social network e chiunque abbia dimestichezza con Internet, e darà loro l’occasione di provare la nuova Ford Focus in anteprima assoluta.

L’iniziativa è chiaramente basata sulla Rete ed è proprio per mezzo di essa che i 100 utenti selezionati potranno condividere impressioni e giudizi rilevati durante la sessione di test a bordo della Focus. Ai candidati sarà inoltre chiesto di indicare un ente benefico da scegliere liberamente a cui Ford devolverà l’assegno da 10.000 dollari per ogni partecipante, regalando in tal modo un fine sociale all’iniziativa che va oltre l’aspetto puramente commerciale.

Le iscrizioni per partecipare all’iniziativa sono già aperte e vi si può accedere collegandosi direttamente alla pagina ufficiale su Facebook dedicata alla nuova Focus. Ogni candidato dovrà presentarsi con un video in cui spiega i motivi per cui desidera prendere parte all’evento.[!BANNER]

“I partecipanti al test drive globale saranno scelti in base a numerosi criteri, fra cui l’originalità dei contenuti creati, la vitalità della comunicazione tramite social network e il numero dei voti ricevuti”, spiegano alla Ford , aggiungendo inoltre che l’idea “è quella di realizzare un gigantesco test drive globale della Focus che servirà a raccogliere i primi commenti e le prime impressioni di guida. 

I 100 selezionati saranno quindi invitati alla speciale prova che si terrà a inizio 2011 in una città dell’Europa meridionale il cui nome non è stato rivelato da Ford, aggiungendo un certo alone di mistero a quella che è di certo una delle più curiose iniziative commerciali legata al lancio di un nuovo modello.