Prius: molto rumore per nulla (116 euro)

In Giappone, Toyota fornisce un dispositivo sonoro (116 euro) per le Prius e rendere rumoroso il motore elettrico, per la sicurezza dei pedoni

Prius: molto rumore per nulla (116 euro)

di Andrea Barbieri Carones

25 agosto 2010

In Giappone, Toyota fornisce un dispositivo sonoro (116 euro) per le Prius e rendere rumoroso il motore elettrico, per la sicurezza dei pedoni

C’è chi pensava alla musica si Guerre stellari, chi pensava a una dolce melodia e chi cercava di personalizzare il rumore della propria auto elettrica con fischi, canti e musiche rock.

A questa lista ci mancava solo la voce della suocera che ammoniva di andar piano in curva. Ora, però, la fantasia pare sia diventata realtà, almeno per gli automobilisti che in Giappone possiedono una Toyota Prius: la Casa nipponica, infatti, tra breve metterà in commercio a 116 euro un sistema sonoro che – semplicemente – simula il rumore di un motore a scoppio, con lo scopo di allertare pedoni, ciclisti e altri veicoli della presenza di un’auto silenziosa dal motore ibrido.[!BANNER]

Il dispositivo funziona solo quando l’auto viaggia al di sotto dei fatidici 25 km/h sopra i quali il motore elettrico lascia il posto a quello a benzina.

Per ora il congegno – studiato su raccomandazione del ministero dei Trasporti del Sol Levante – sarà applicabile solo alle Prius di terza generazione e si prefigge di “allertare senza molestare“.

Un cambiamento radicale di rotta, dopo che per decenni gli ingegneri automobilistici hanno lavorato per rendere i motori meno rumorosi.