Fiat Panda: ad Alassio, come se piovessero

In provincia di Savona una Fiat Panda prende il volo sfondando il tetto di una casa

Fiat Panda: ad Alassio, come se piovessero

di Andrea Barbieri Carones

30 luglio 2010

In provincia di Savona una Fiat Panda prende il volo sfondando il tetto di una casa

In questo caso non c’è ombrello o impermeabile che tenga: quando dal cielo piovono Fiat Panda è meglio spostarsi.

Il proprietario della vettura ha posteggiato l’auto su una salita di Alassio (in provincia di Savona) senza tirare il freno a mano, dimenticandosi che le strade liguri non sono come quelle di Milano, Parma o Torino ma sono ripide e suggeriscono precauzioni in fase di posteggio, a iniziare dal blocco delle ruote.

E’ successo quindi che la Panda rosso fuoco ha iniziato a spostarsi piano piano, fino ad acquistare velocità e a sfondare il guardrail per finire sul tetto di una casa. Gli oltre 700 kg di peso hanno fatto sì che l’utilitaria di casa Fiat sfondasse tegole e travi di questa abitazione incastrandosi tra i mattoni proprio in corrispondenza del bagno.

Alla fine i vigili del fuoco hanno recuperato la Panda mentre la polizia locale sta facendo luce su ulteriori dettagli dell’accaduto. Per fortuna nessuno si è fatto male anche se i danni – all’auto e al tetto – sono ingenti.

[!BANNER]

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...