Jeep Wrangler: così dormi dappertutto

Jeep presenta l’allestimento camper della sua fuoristrada più estrema: un accessorio che negli Stati Uniti è offerto a 9.995 dollari

Jeep Wrangler: così dormi dappertutto

di Andrea Tomelleri

29 luglio 2010

Jeep presenta l’allestimento camper della sua fuoristrada più estrema: un accessorio che negli Stati Uniti è offerto a 9.995 dollari

La Jeep Wrangler è un mezzo essenziale che ben si presta a preparazioni specifiche per gli usi più disparati. La declinazione “camperistica” è una delle più frequenti ed apprezzate soprattutto perché coniuga la possibilità di soggiorno tipica delle roulotte con le eccellenti qualità off road che caratterizzano la Wrangler.

L’allestimento Jeep Trail Edition Camper si differenzia però dalle altre preparazioni perché è stato sviluppata direttamente dalla Casa, che l’ha presentata ufficialmente in questi giorni. Grazie ad un carrello monoasse, viene ottenuto uno spazio aggiuntivo sufficiente per quattro posti letto su un letto matrimoniale ed un sofà trasformabile. E’ poi presente un tavolino centrale ripiegabile e una presa di corrente da 100 Volt. Completano la dotazione di serie specifiche zanzariere e tendine per la privacy.[!BANNER]

La mobilità sui fondi più difficili è garantita dagli enormi pneumatici BFGoodrich Mud Terrain da 32 pollici, sia per la vettura che per il rimorchio, e da un resistente gancio capace di ruotare a 360 gradi sul suo asse. Per gli spiriti più avventurosi è disponibile una versione più estrema, denominata Jeep Extreme Trail Camper, che monta pneumatici da 35 pollici.

L’allestimento Jeep Trail Edition Camper sarà ordinabile a partire da agosto presso la rete Jeep esclusivamente negli Stati Uniti. Il prezzo è di 9.995 dollari per la versione standard e 11.995 dollari per la versione Extreme.