Fotoannunci: una foto vale più di mille parole…

L’obiettivo è pubblicare un fotoannuncio per vendere la propria “vecchia e cara auto” o per tenersela a vita? Anche l’ambientazione conta, pensiamo

Fotoannunci: una foto vale più di mille parole...

di Francesco Giorgi

18 luglio 2010

L’obiettivo è pubblicare un fotoannuncio per vendere la propria “vecchia e cara auto” o per tenersela a vita? Anche l’ambientazione conta, pensiamo

Molte volte si dice che una foto valga più di mille parole. Allora, attenzione quando si sceglie l’immagine che accompagnerà la vostra inserzione. Il rischio è di cadere nel ridicolo: basta poco, un dettaglio al quale lì per lì non si fa caso (prego, focalizzare l’affresco sul muro dietro all’auto) e si rischia di attirare solo… qualche risata.

Vallo a spiegare poi a un eventuale interessato che non si tratta di una foto voluta naturalmente, ma di una svista… L’esempio che abbiamo trovato, fra le inserzioni di un noto sito Web, è abbastanza eloquente.

L’auto, una Saab 900 del 1981 dall’aria (molto) vissuta, viene venduta giustamente a poco prezzo. E fin qui, non ci sta niente di male.[!BANNER]

Ma siamo proprio sicuri che, in ogni caso, si tratterà di un affare? L’ambientazione scelta con quell’affresco alle spalle della vettura farebbe pensare soprattutto a una grande…  fregatura!