California: presto auto con targa pubblicitaria?

Le targhe delle auto della California potrebbero trasformarsi in mini pubblicità ambulanti. Con beneficio per i conti pubblici statali

California: presto auto con targa pubblicitaria?

di Andrea Barbieri Carones

23 giugno 2010

Le targhe delle auto della California potrebbero trasformarsi in mini pubblicità ambulanti. Con beneficio per i conti pubblici statali

Lo Stato della California sta valutando la possibilità di concedere le targhe automobilistichea messaggio variabile“. Una sorta di mini cartellone pubblicitario come quelli che si vedono a Times Square a New York o a Piccadilly Circus a Londra, che si attiverebbe ogni volta che il veicolo si ferma per più di 4 secondi.

“Non c’è niente di peggio che rimanere in colonna sul Golden gate dietro a un’altra macchina e restare con gli occhi fissi sul numero di targa”, dice un giornalista di San Francisco, entusiasta dell’iniziativa.

E così, fermandosi a un semaforo di Santa Monica o di Berkeley, si potrebbe leggere l’ultimo annuncio della marca di magliette sportive o un messaggio con le ultime novità in fatto di pneumatici per auto. Il tutto leggendo la targa del veicolo che precede.[!BANNER]

L’idea è a uno stato già avanzato, al punto che i burocrati di Sacramento (la capitale dello Stato) hanno già calcolato che potrebbe aiutare a ripianare i conti in rosso ereditati dall’amministrazione Schwarzenegger, che beneficerebbe di parte degli introiti.

Fino a oggi si sa che si tratta di una proposta e che vedrà coinvolta Smart plate, un’azienda di San Francisco specializzata nel creare queste targhe. Intanto, come in ogni paese, si sono levate voci a favore e voci contrarie: le prime sostengono che l’iniziativa farebbe bene ai conti pubblici e al proprietario dell’auto interessata. Le seconde puntano il dito sul pericolo di incidenti, visto che chi è al volante potrebbe essere distratto dal messaggio.