Ad una Saab il primato di auto GPL più scattante

In un’interessante graduatoria sulle auto a GPL dalle maggiori prestazioni il primo posto spetta alla poderosa Saab 9-7X 5.3 V8 Bi-Fuel

Ad una Saab il primato di auto GPL più scattante

di Andrea Barbieri Carones

21 giugno 2010

In un’interessante graduatoria sulle auto a GPL dalle maggiori prestazioni il primo posto spetta alla poderosa Saab 9-7X 5.3 V8 Bi-Fuel

Al volante di un’auto a gpl o a metano in pochi hanno provato a testare le prestazioni della propria vettura e del resto agli acquirenti di modelli con le bombole poco interessa sfrecciare sulle strade del “bel paese” mostrando cosa sa fare la propria vettura. Carburanti alternativi ed elevate prestazioni posso comuqnue “andare d’accordo” come dimostra una recente classifica che ha raccolto le auto “a gas” commercializzate in Italia che riescono ad accelerare da 0 a 100 in meno di 10 secondi. Di seguito la classifica che comprende – con alcuni pari merito – esemplari di diversi segmenti: piccole, compatte, berline medie e suv di marche italiane o estere. Ad ogni modo veloci e scattanti che siano l’importante è comunque risparmiare sui costi di gestione.

Saab 9-7X 5.3 V8 Bi-Fuel: da 0 a 100 km/h in 8,5 secondi

Alfa Romeo MiTo 1.4 Turbo GPL: 8,8 secondi

Ford Focus 2.0 Metano: 9,5 secondi

Subaru Legacy 2.0i Bi-Fuel: 9,5 secondi

Volkswagen Passat 1.4 TSI EcoFuel: 9,8 secondi

Lancia Delta 1.4 T-Jet Ecochic GPL: 9,8 secondi

Chevrolet Epica 2.0 GPL Eco Logic: 9,9 secondi

Hyundai Tucson 2.0 2WD BlueDrive GPL: 10,4 secondi

Kia Sportage 2.0 2WD EcoSuv: 10,8 secondi

Daihatsu Materia 1.5 Green Powered: 10,8 secondi