Ford cerca 100 test driver americani per la Fiesta

Cento agenti telematici posteranno nei social network le loro impressioni

Ford cerca 100 test driver americani per la Fiesta

di Redazione

28 gennaio 2009

Cento agenti telematici posteranno nei social network le loro impressioni

.

Ormai sempre più aziende si affidano ai social network per diffondere il proprio marchio e lanciare nuovi prodotti. È la vecchia tecnica del passa-parola, amplificata dal Web. Adesso è il turno di Ford, che per il lancio in USA della nuova Fiesta, in calendario per il 2010, ha varato il programma Fiesta Movement.

Nell’ambito dell’iniziativa, saranno selezionati 100 appassionati americani di automotive e tecnologia, che avranno la possibilità di guidare una Fiesta e di raccontare la propria esperienza su siti di social networking come Facebook, FlickR e YouTube.

Questo consentirà alla Casa americana di capire cosa vogliono e di cosa hanno bisogno i consumatori di questo segmento in continua crescita e di ricevere rapidamente un feedback diretto.

A partire dalla tarda primavera, le persone selezionate, ribattezzate agenti, saranno chiamate ogni mese a compiere determinate missioni a bordo della Fiesta messa a loro disposizione, registrando in digitale la loro esperienza per poi condividerla con Ford e con gli altri consumatori. Le missioni li porteranno in località nuove, dove incontreranno persone che non conoscono e faranno nuove esperienze. Agli agenti verrà chiesto di portare con sé i propri amici, per condividere quest’esperienza, e di comunicare le proprie impressioni a Ford.

Gli aspiranti agenti possono candidarsi utilizzando il modulo presente sul sito ufficiale dell’evento. Agli interessati verrà chiesto di inviare anche una breve spiegazione-video che illustri le motivazioni della propria candidatura. Termine di scadenza per l’invio delle domande: 13 marzo 2009.