La sigaretta inquina 20 volte più di un’auto

Un esperimento ha dimostrato che il fumo in auto emette livelli di Pm 2,5 molto superiori ai gas di scarico dell’auto stessa

La sigaretta inquina 20 volte più di un'auto

di Andrea Tomelleri

01 giugno 2010

Un esperimento ha dimostrato che il fumo in auto emette livelli di Pm 2,5 molto superiori ai gas di scarico dell’auto stessa

Il fumo in auto è molto più inquinante delle emissioni dell’auto stessa. Queste le conclusioni dell’esperimento “in diretta” realizzato da Giovanni Invernizzi e Ario Ruprecht dell’Istituto Nazionale Tumori di Milano durante il consueto incontro con gli studenti delle scuole superiori, in concomitanza con la Giornata Mondiale senza tabacco. Alla conferenza, organizzata in collaborazione con la Società Italiana di Medicina Generale (SIMG), erano presenti oltre 300 ragazzi e anche le “Iene” di Italia 1 Andrea Pellizzari e Pif.

Nell’esperimento l’abitacolo di una Bmw Z4 3.2 M è stato “inquinato” sia con una sigaretta accesa per 4 minuti sia immettendo all’interno dell’auto i gas di scarico mediante un tubo. La qualità dell’aria era 20 volte peggiore dopo l’esposizione al fumo di sigaretta, che si è dimostrato così ben più inquinante delle tento temute (e combattute) emissioni delle auto.[!BANNER]

“Dopo 4 minuti con la sigaretta accesa in cabina – spiega Roberto Boffi, responsabile dell’Unità prevenzione danni da fumo dell’Int – in un litro d’aria si contano 600.000 particelle di diametro inferiore ai 2 micron, paragonabili in termini di smog al Pm 2,5 e cioè alla frazione più inquinante del particolato sottile Pm10″. Confrontando questi dati con le sole 30.000 particelle contate inserendo il tubo di scarico nell’abitacolo, risulta evidente che “la sigaretta inquina 20 volte più dell’auto”.

No votes yet.
Please wait...