Smart elettrica al sindaco di Roma Alemanno

Consegnata la prima city car completamente elettrica al Sindaco della capitale. Prende il via il progetto e-mobility siglato da Smart ed Enel

Smart elettrica al sindaco di Roma Alemanno

Tutto su: smart fortwo coupè

di Lorenzo Stracquadanio

13 maggio 2010

Consegnata la prima city car completamente elettrica al Sindaco della capitale. Prende il via il progetto e-mobility siglato da Smart ed Enel

Smart elettrica, la prima ad Alemanno

Mercedes-Benz ha consegnato al sindaco di Roma Gianni Alemanno la prima Smart electric drive, vettura completamente elettrica che rientra nel progetto e-mobility Italy di Smart ed Enel. Nel corso della cerimonia il primo cittadino ha ringraziato ed è salito a bordo della city car insieme all’AD di Mercedes-Benz, Bram Schot. 

Con il progetto e-mobility Italy sono state messe a disposizione dei cittadini che ne hanno fatto richiesta, 100 Smart electric, di cui 35 a Roma. Le auto saranno a noleggio al costo di 400 euro al mese, cui si aggiungono 25 euro al mese per ricaricarle, senza alcun limite.

“Roma è la prima piazza europea che sperimenta questo servizio”, ha commentato Alemanno, ricordando che a ottobre partirà l’installazione delle colonnine elettriche per la ricarica delle auto, circa 150 in tutto e dislocate specialmente nel centro storico della città eterna e nel quartiere “bene” dei Parioli. Delle 150 colonnine totali, 100 saranno a disposizione in luoghi pubblici e 50 in spazi privati.[!BANNER]

Ad oggi sono state oltre 2.200 le richieste presentate dai cittadini per avere a noleggio la Smart elettrica, ma nella capitale saranno solo 35 quelle che circoleranno. Di queste molte sono state assegnate a personaggi della cultura e dello spettacolo, ma anche ad aziende, con buona pace dei romani che hanno presentato domanda per guidare a impatto zero.