Caserta: il Comune non paga. Via 10 auto

A causa di un vecchio debito mai pagato contratto con l'Inps, al Comune sono state sequestrate 10 auto. E i vigili restano a piedi

Cose dell'altro mondo, si dirà. E invece accadono in questo mondo, in Italia e in Campania: tocca ora alla città di Caserta far parlare di sé per una situazione per lo meno imbarazzante.

Nulla di scandaloso né di proibito: a causa di una contravvenzione non pagata, a finire sotto il provvedimento del fermo amministrativo sono le auto dei vigili urbani del capoluogo della città. Motivo del fermo: una vecchia cartella esattoriale notificata nel 2004 ma risalente addirittura ai primi anni '80, quando il Comune contrasse un debito di 160 milioni di lire (conversione per i lettori più giovani: circa 80.000 euro) nei confronti dell'Inps. E dato che nel tempo nessuno si è preoccupato di fare ricorso contro la multa, è arrivato il sequestro di 5 auto dei vigili e di altre 5 di proprietà comunale su richiesta di Equitalia, la società che aveva acquistato il credito dall'Inps. La prima conseguenza è che, allo stato attuale, la polizia municipale è appiedata e dovrà muoversi per la città chissà come.

La cosa non poteva non essere colta al volo dall'opposizione, che si è trovata sottomano un bel boccone ghiotto e che ha parlato per voce di Nello Spirito, membro del Pdl: "La vicenda è stata gestita in modo vergognoso e superficiale, dato che oltre a creare disservizi ha portato un crollo nella fiducia degli amministratori. Si è invece proseguito con la noncuranza e il menefreghismo fino ad arrivare alla situazione attuale". Ai cittadini, una volta tanto, piacerebbe che a pagare in prima persona fossero i reali colpevoli di tale omissione e non la cittadinanza nel suo insieme.

Se vuoi aggiornamenti su CASERTA: IL COMUNE NON PAGA. VIA 10 AUTO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 11 maggio 2010

Vedi anche

Apple car, confermato il via libera al progetto

Apple car, confermato il via libera al progetto

Il Colosso di Cupertino avrebbe inviato un documento all’ NHTSA dove si evince la sua intenzione di realizzare un’auto a guida autonoma.

Forza Horizon 3: il DLC Blizzard Mountain arriva a dicembre

Forza Horizon 3: il DLC Blizzard Mountain arriva a dicembre

Neve, ghiaccio, freddo e condizioni al limite caratterizzeranno Blizzard Mountain, il DLC per Forza Horizon 3 in arrivo a dicembre.

Calendario Pirelli 2017, la bellezza nella sua forma naturale

Calendario Pirelli 2017, la bellezza nella sua forma naturale

L’obiettivo dell’edizione 2017 del Calendario Pirelli è quella di rappresentare la bellezza naturale, senza alterazioni.