Vendesi villa a Malibu con Ferrari F40 compresa

L'idea è di un agente immobiliare californiano: una casa da 4 milioni e mezzo di dollari e compresa nel prezzo, una delle 213 F40 esportate in Usa

Come si fa a vendere una villa da 4 milioni e mezzo di dollari nella prestigiosa Malibu, in questo momento che negli Usa il mercato immobiliare è al collasso? La risposta è semplice: si fa trovare in garage una Ferrari.

E' la nuova frontiera della compravendita di immobili di lusso: anche se il settore è di nicchia, dunque meno soggetto alle variazioni del mercato, la crisi dei consumi si fa sentire anche nei beni più costosi.

Ed ecco l'idea, che va ascritta a un agente immobiliare locale: per non rischiare di ritrovarsi sul groppone chissà per quanto tempo un immobile invenduto, una "offerta speciale" comprende, per chi si aggiudica una casa da 600 metri quadri con vista sul Pacifico, Spa privata e vicini Vip, una Ferrari F40... in omaggio.

L'esemplare proposto è uno delle 213 che alla fine degli anni '80 hanno varcato l'oceano alla volta degli Stati Uniti. Al contachilometri mostra una percorrenza totale di appena 1.200 km; recentemente, assicura il venditore di immobili, la F40 oggetto della proposta è stata inserita in una guida di auto di lusso con un valore di 600.000 dollari (455.000 euro circa). Come dire: più del dieci per cento del valore della casa. Chi fosse interessato, può farsi avanti. La singolare offerta scade il 30 giugno.

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 29 aprile 2010

Altro su Ferrari

Ferrari: celebra i 70 anni con 70 livree speciali
Anteprime

Ferrari: celebra i 70 anni con 70 livree speciali

La Casa di Maranello proporrà 70 colorazioni per ognuno dei 5 modelli in listino

Ferrari: ricorso per la penalizzazione di Vettel nel GP del Messico
Motorsport

Ferrari: ricorso per la penalizzazione di Vettel nel GP del Messico

Il team di Maranello torna all’attacco in seguito alle vicende messicane

Ferrari, Marchionne: dal 2019 una gamma ibrida
Cronaca

Ferrari, Marchionne: dal 2019 una gamma ibrida

Le tecnologie F1 nella produzione stradale: a medio termine la gamma Ferrari (che ha segnato un terzo trimestre da record) sarà benzina-elettrica.