Due storie di sesso e bimbi lasciati in auto

In Nuova Zelanda e negli Usa, 2 padri incoscienti hanno lasciato i propri figli piccoli in auto per andare in un locale di strip tease: arrestati

L'oscar 2010 per l'incoscienza va a un padre di Wellington, in Nuova Zelanda, che ha lasciato in auto il figlio di 11 mesi per andare in un nightclub della città, dove si esibivano avvenenti spogliarelliste. Una storia squallida, insomma, iniziata con un bimbo appena svezzato notato da un passante mentre piangeva solo soletto sul sedile posteriore di una macchina. Insospettito, ha chiamato la polizia che è intervenuta subito liberando immediatamente il piccolo e lo ha fatto portare in ospedale a causa dei problemi respiratori di cui soffriva.

Gli agenti hanno iniziato subito a cercare i genitori, rintracciando il padre nel Mermaids strip club, un locale a luci rosse situato proprio di fronte. Per questo incosciente è scattato subito l'arresto per abbandono immotivato di minore di 14 anni. Mentre il pargoletto è stato affidato ai servizi sociali, il padre è stato rinchiuso in una "comoda cella" dove le spogliarelliste le potrà solo sognare.

Cosa simile è successa in Texas, dove un 36enne ha parcheggiato la propria auto con dentro i due figli di 3 anni e di 9 mesi per andare a ubriacarsi in uno strip club. Anche in questo caso, la polizia è stata allertata da un camionista di passaggio che pur abituato a trattare con "bisonti della strada" si è intenerito di fronte alla scena di un bimbo che cercava di richiamare la sua attenzione. Anche il padre texano è finito dietro le sbarre e rilasciato dopo il pagamento di una cauzione di 10.000 dollari.

Se vuoi aggiornamenti su DUE STORIE DI SESSO E BIMBI LASCIATI IN AUTO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 15 aprile 2010

Vedi anche

Giorgetto Giugiaro vince il premio Matita d

Giorgetto Giugiaro vince il premio Matita d'Oro 2016

Giorgetto Giugiaro ha vinto il Premio "Matita d'Oro 2016", il riconoscimento che da quest'anno andrà a premiare i migliori designer dell'auto.

Peugeot: una web serie con Stefano Accorsi

Peugeot: una web serie con Stefano Accorsi

Sei episodi per esprimere sei sensazioni diverse dove l’auto è protagonista.

Italdesign Automobili Speciali: dedicato alle auto più esclusive

Italdesign Automobili Speciali: dedicato alle auto più esclusive

Il nuovo brand di Moncalieri si occuperà della realizzazione di automobili super esclusive realizzate in poche unità per clienti-collezionisti.