Salerno: abbandonata auto sui binari, è tilt

In provincia di Salerno un automobilista ha abbandonato l’auto sui binari del treno. Risultato: auto distrutta e traffico ferroviario bloccato per ore

Salerno: abbandonata auto sui binari, è tilt

di Andrea Barbieri Carones

14 aprile 2010

In provincia di Salerno un automobilista ha abbandonato l’auto sui binari del treno. Risultato: auto distrutta e traffico ferroviario bloccato per ore

Di auto posteggiate male, se ne vedono dappertutto. Considerando che la fantasia di alcuni automobilisti di intralciare gli altri non ha limiti (nonostante le multe), dovremmo aver visto di tutto. Ma nel caso accaduto vicino a Salerno, qualcosa di nuovo e incredibile c’è: un veicolo abbandonato sui binari del treno, infatti, è semplicemente incredibile.

Quel “genio” d’automobilista evidentemente pensava di essere al di sopra della legge e di essere più furbo degli altri quando ha fermato la propria utilitaria fra le sbarre di un passaggio a livello della linea Salerno-Napoli (tra le stazioni di Angri e Scafati): al suo ritorno, infatti, ha trovato l’auto distrutta e spostata di qualche decina di metri dato che un treno regionale l’aveva colpita.[!BANNER]

Fin qui a pagare per questa leggerezza è stato solo l’automobilista. Ma quando la linea ferroviaria è rimasta bloccata per permettere di recuperare i rottami e toglierli dai binari a pagare sono stati tutte le migliaia di utenti che erano sui treni che si apprestavano a percorrere la linea, che tra l’altro ha richiesto un controllo metro per metro per garantirne la sicurezza. Per la precisione, 20 treni sono stati cancellati, altri 20 son stati limitati nel percorso e molti altri hanno avuto ritardi di mezz’ora.