Obama vuole le ibride, ma non le avrà

Obama ha chiesto di poter introdurre auto ibride nella flotta presidenziale. I servizi segreti hanno risposto di no: ancora inaffidabili

Tramonta l'idea di Barack Hussein Obama di avere una flotta di auto presidenziali formata interamente da auto ibride: alla richiesta dell'inquilino della Casa Bianca di poter introdurre auto a basse emissioni, i servizi segreti hanno risposto con un secco no che non lascia spazio a interpretazioni. E il motivo è molto semplice: saranno pure "risparmiose", poco inquinanti e alla moda ma sono ancora troppo inaffidabili per trasportare l'uomo più potente della Terra, i suoi familiari e il suo entourage.

Pertanto il presidente Usa non potrà dare il buon esempio a tutti gli americani proprio in un momento - il 2010 - in cui molte Case si apprestano a lanciare sul mercato auto elettriche o ibride.

Del resto come si fa a dar torto ai servizi segreti? L'auto presidenziale pesa ben 10 tonnellate, ha una carrozzeria composta da vari materiali come acciaio, alluminio, titanio e ceramica, ha portiere spesse 20 centimetri in grado di resistere ai proiettili più perforanti ed è una versione lussuosa di un veicolo  militare, visto che è dotata di un paio di mitragliatrici e di un cannoncino spara lacrimogeni. Sarà forse per questo è che è stata ribattezzata "la bestia". Il suo pianale è formato da una lastra d'acciaio che incorpora un serbatoio riempito di uno speciale liquido metallico che impedisce all'auto di ribaltarsi in caso di esplosione o incidente.

L'incolumità del presidente, pertanto, può continuare a essere una priorità e le auto ibride è meglio lasciarle ai cittadini che non hanno nulla da temere.

Se vuoi aggiornamenti su OBAMA VUOLE LE IBRIDE, MA NON LE AVRÀ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 08 aprile 2010

Vedi anche

Apple car, confermato il via libera al progetto

Apple car, confermato il via libera al progetto

Il Colosso di Cupertino avrebbe inviato un documento all’ NHTSA dove si evince la sua intenzione di realizzare un’auto a guida autonoma.

Forza Horizon 3: il DLC Blizzard Mountain arriva a dicembre

Forza Horizon 3: il DLC Blizzard Mountain arriva a dicembre

Neve, ghiaccio, freddo e condizioni al limite caratterizzeranno Blizzard Mountain, il DLC per Forza Horizon 3 in arrivo a dicembre.

Calendario Pirelli 2017, la bellezza nella sua forma naturale

Calendario Pirelli 2017, la bellezza nella sua forma naturale

L’obiettivo dell’edizione 2017 del Calendario Pirelli è quella di rappresentare la bellezza naturale, senza alterazioni.