Ferrari 599 GTO: ecco il foglio d’ordine

È stato pubblicato su Internet il foglio d’ordine di una Ferrari 599 GTO, un documento ufficiale con tanto di prezzi e lista optional

Ferrari 599 GTO: ecco il foglio d'ordine

di Giuseppe Cutrone

26 marzo 2010

È stato pubblicato su Internet il foglio d’ordine di una Ferrari 599 GTO, un documento ufficiale con tanto di prezzi e lista optional

Molti di noi probabilmente non vedranno mai dal vivo un foglio d’ordine di una Ferrari, sarà quindi per questa ragione che il sito Web Autogespot ha pensato bene, una volta entrato in possesso di un simile documento, di pubblicarlo per dare a tutti i lettori la possibilità di rendersi conto direttamente dei prezzi e della quantità di opzioni che si presentano davanti agli occhi di chi sta per acquistare una mitica vettura della casa del Cavallino.  

Il foglio d’ordine pubblicato è relativo alla nuova Ferrari 599 GTO e presenta una lista abbastanza articolata di optional a cui attingere per personalizzare al meglio il proprio esemplare. Il prezzo base parte da 319.495 euro, ma è destinato a salire a causa delle “tentazioni” che la casa di Maranello mette a disposizione quali optional praticamente irrinunciabili.  

Certamente per il cliente tipo di questo genere di vetture non è un problema dover sborsare, ad esempio, ulteriori 706 euro per poter avere la connessione per iPod, 598 euro per alcuni dettagli in alcantara, 1.064 euro per i sensori di parcheggio posteriori o 6.937 euro, cioè quasi il costo di una citycar tra le più economiche, soltanto per la vernice metallizzata. [!BANNER]

La lista degli optional continua poi con il più e il meno, mettendo a disposizione l’utile, come la possibilità di disattivare l’airbag passeggero venduta a 478 euro, e il futile, come le strisce racing acquistabili alla “modica” cifra di 7.167 euro. Ce n’è per tutte le esigenze e per tutti i capricci quindi… e in fondo essere esclusivi e unici vuol dire anche distinguersi nei dettagli.