Sesso in auto nel bosco? “Abbattiamolo”

In Inghilterra, il consiglio comunale di Blackburn with Darwen ha ordinato di abbattere 6.000 alberi perché lì si incontravano troppe coppiette

Sesso in auto nel bosco? "Abbattiamolo"

di Andrea Barbieri Carones

25 marzo 2010

In Inghilterra, il consiglio comunale di Blackburn with Darwen ha ordinato di abbattere 6.000 alberi perché lì si incontravano troppe coppiette

C’è chi la chiama crudeltà, chi la chiama insensibilità e chi la definisce mancanza di romanticismo. Come sempre, il confine è molto sottile, soprattutto quando si parla di un bosco nel nordovest dell’Inghilterra, dove le coppiette si rifugiavano con le loro auto in cerca di intimità, passione e (probabilmente) di scambi al limite della decenza. Insomma: a imboscarsi, nel vero senso della parola.

A intervenire per porre fine al brutto (o bello) spettacolo ha pensato il consiglio comunale della cittadina di Blackburn with Darwen, che ha deciso di abbattere tutti i 6.000 alberi che coprivano queste azioni, ma che soprattutto davano ossigeno alla zona. Le reazioni, non si sono fatte attendere, soprattutto da parte di Matthew Elliott, direttore di Taxpayers’ Alliancé, l’associazione dei contribuenti britannici, che ha definito “scandalosa” questa decisione di risolvere la questione “alla radice”, visto che il bosco era utilizzato anche come luogo per altri tipi di svaghi e comprendeva anche alcune conifere piantate dopo la seconda guerra mondiale.[!BANNER]

Tempestata dalle critiche anche di ambientalisti e comitati vari, l’assessore competente al verde cittadino – Jean Rigby – è corsa ai ripari ordinando l’acquisto e la piantumazione di altri 6.000 alberi al posto dei vecchi. In attesa che diventino sufficientemente alti per riparare nuovamente da sguardi indiscreti.