Un leasing salato per le Rolls di Nicolas Cage

Guidare una bella auto costa, se poi se ne guidano due costa ancora di più. Ne sa qualcosa Nicolas Cage, chiamato a pagare quasi 242.000 dollari

Ha destato l'attenzione dei giornali e dei siti Web americani la vicenda che vede protagonista Nicolas Cage, due lussuosissime Rolls Royce e una società di leasing. Una passione per le auto di lusso che rischia di costare cara all'attore americano, il cui patrimonio sembra peraltro aver subito un duro colpo negli ultimi anni a causa di investimenti sbagliati.  

La vicenda è partita nel 2007, quando Cage prese in leasing, con un contratto di 60 mesi, una Rolls Royce Silver Cloud III del 1964 del valore di 550.000 dollari dietro il pagamento di un canone mensile di 7.663 dollari, "regalo" cui seguì, pochi mesi dopo, l'arrivo di una altrettanto lussuosa Rolls Royce Corniche del 2002 del valore di 245.000 dollari per cui l'attore avrebbe pagato 3.630 dollari al mese.

Tutto sembrava andare bene fino a quando, complice la crisi economica e qualche errore di gestione del patrimonio personale, Cage si è ritrovato costretto a rimandare indietro le due vetture alla società di leasing presso cui le aveva prese con un certo anticipo sulla scadenza del contratto, un aspetto che avrebbe causato alla società un danno economico rilevante per cui ora è stato chiesto un risarcimento al protagonista di Family Man.

Il conto presentato dalla società è decisamente salato, a Cage sono stati infatti chiesti ben 104.490 dollari per la Rols Royce Silver Cloud III e 137.077 dollari per la Corniche quale risarcimento per i mancati guadagni ottenuti dall'azienda. Secondo alcune voci l'attore, che si trova in difficoltà economiche, avrebbe chiesto di trattare con la società per trovare un accordo ed evitare, se possibile, spiacevoli strascichi legali e soprattutto dolorosi alleggerimenti del già magro conto della star di Hollywood.

Se vuoi aggiornamenti su ROLLS-ROYCE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 16 marzo 2010

Altro su Rolls-Royce

Rolls-Royce Phantom: prodotto l’ultimo esemplare
Curiosità

Rolls-Royce Phantom: prodotto l’ultimo esemplare

La regina di Goodwood si congeda dopo tredici anni con un esemplare di addio realizzato "su misura". Ora si pensa alla sua erede.

Rolls-Royce Wraith Inspired by Music: celebra la storia del rock
Anteprime

Rolls-Royce Wraith Inspired by Music: celebra la storia del rock

Nove esemplari ispirati al rock di oltremanica. Prime due unità firmate insieme al frontman degli Who Roger Daltrey. Proventi al Teenage Cancer Trust.

Rolls-Royce Project Cullinan: il debutto nel 2018
Anteprime

Rolls-Royce Project Cullinan: il debutto nel 2018

Prosegue lo sviluppo dello Sport Utility di Rolls-Royce, atteso nel 2018: dopo Natale test al Circolo Polare Artico e nei deserti mediorientali.