Il Codice della Strada è a portata di iPhone

E’ possibile scaricare sul proprio iPhone il Codice della Strada, per consultarlo poi senza bisoogno di connessione

Il Codice della Strada è a portata di iPhone

di Redazione

16 marzo 2010

E’ possibile scaricare sul proprio iPhone il Codice della Strada, per consultarlo poi senza bisoogno di connessione

In strada, talvolta capita di avere dei dubbi sulla possibilità o meno di qualche manovra, o sul limite di velocità consentito per quel tratto. D’ora in poi sarà possibile fugare ogni perplessità semplicemente accendendo il proprio iPhone, o iPod Touch, per consultare il Codice della Strada.

Grazie a un software innovativo, pensato dal Gruppo Maggioli si può infatti memorizzare sullo smartphone la versione integrale e più aggiornata del prontuario delle violazioni del nuovo Codice Stradale.

Per farlo è sufficiente connettersi al sito della App Store ed effettuare il download, al costo promozionale di 3,99 Euro. Sarà dunque possibile interrogare, comma per comma, leggi, articoli, aggiornamenti, anche senza connessione a Internet, in modo da essere sempre, e ovunque, informati in merito.[!BANNER]

La ricerca è in stile Apple: rapida e avanzata, potendo selezionare per articolo o per testo. La funzione “segnalibro” permette inoltre di tenere in evidenza le informazioni cercate o utilizzate più di frequente, offrendo grande comodità soprattutto agli operatori della strada, vigili urbani o pattuglie, per esempio.

Ma queste non saranno le uniche categorie professionali facilitate nell’operatività, visto che la gamma dei Codici scaricabili si allarga anche a quelli Penale, Civile e delle relative Procedure.

Oltre agli automobilisti e ai vigili urbani, quindi, anche professionisti del settore legale, forense, fiscale, Pubblica Amministrazione, studenti o semplici curiosi, avranno sul palmo della mano un aiutante fedele da interrogare a colpi di touch.

No votes yet.
Please wait...