La Ferrari non è più il brand più forte al mondo

La Rossa scende dal 1° al 9° posto della classifica mondiale, a causa degli scarsi risultati sportivi e del possibile aumento della produzione.

Ferrari 488 GTB

Altre foto »

Ferrari perde il primato di marchio più potente del globo, scendendo dal 1° al 9° posto della classifica mondiale. Secondo la graduatoria annuale stilata dalla società di consulenza Brand Finance (calcolata  tenendo conto del  valore commerciale, del  rapporto con la clientela e con  i lavoratori, della reputazione e tanto altro ancora), la Casa del Cavallino rampante ha ceduto la prima posizione alla Lego, la famosa azienda di mattoncini giocattolo, seguita da brand internazionali del calibro di Rolex, Burberry e Red bull.

Secondo gli specialisti nella valutazione marchi, Ferrari "resta un brand molto forte, ma il suo potere sta lentamente diminuendo".  La principale causa di questa caduta d'immagine è da ricercare negli scarsi risultati sportivi ottenuti negli ultimi anni dalla Casa di Maranello, ormai da tempo a secco di un titolo iridato nel Campionato del mondo di Formula Uno. Un'altra causa che ha inciso sul pesante calo accusato dal brand italiano è sicuramente da ricercare nel recente avvicendamento avvenuto ai vertici della società. L'addio dell'ex-presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, è stato interpretato  come un elemento destabilizzante per l'immediato futuro del Costruttore delle "Rosse", in particolare dopo le dichiarazioni di Sergio Marchionne (amministratore di FCA e nuovo Presidente Ferrari), intenzionato ad aumentare la produzione delle vetture di serie firmate Ferrari, a scapito dell'esclusività.

A conti fatti però, il futuro della Ferrari è ancora completamente da scrivere e risulta tutt'altro che fosco, soprattutto se si prende in considerazione l'attuale valore economico del marchio, lievitato  nel solo 2014 di ben  il 18%, toccando quota 4,7 miliardi di euro

 

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 18 febbraio 2015

Altro su Ferrari

Ferrari 488 GTB by Liberty Walk
Tuning

Ferrari 488 GTB by Liberty Walk

Dal Giappone arriva un’interessante interpretazione della Ferrari 488 GTB firmata dal tuner Liberty Walk.

Ferrari J50: 10 esemplari solo per il Giappone
Anteprime

Ferrari J50: 10 esemplari solo per il Giappone

Una fuoriserie per celebrare i 50 anni del Cavallino Rampante nel paese del Sol Levante.

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli
Motorsport

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli

Presentata a Daytona la nuova Ferrari 488 Challenge da 670 CV: sarà impiegata nell'edizione numero 25 del monomarca di Maranello.