Prodotta in India la Volkswagen Polo numero 11.111.111

Evento storico per il nuovo stabilimento di Pune e per la piccola di Wolfsburg, auto dell’anno 2010. Segno dei tempi?

Prodotta in India la Volkswagen Polo numero 11.111.111

Tutto su: Volkswagen Polo

di Francesco Giorgi

09 febbraio 2010

Evento storico per il nuovo stabilimento di Pune e per la piccola di Wolfsburg, auto dell’anno 2010. Segno dei tempi?

Un milione? No, e nemmeno dieci milioni. Piuttosto, con precisione teutonica, si può festeggiare la vettura numero 11.111.111.

E’ quanto avvenuto, ieri, nel nuovo stabilimento della Volkswagen di Pune. Dall’impianto indiano, nei giorni scorsi è uscita la “undici milioni centoundicimila centoundicesima” VW Polo nella storia della “piccola” di Wolfsburg. Che, oggi, tanto piccola non è se comparata con l’utilitaria che era uscita dagli impianti di Wolfsburg nel 1975.[!BANNER]

Tuttavia, il “vizio” tedesco di aumentare le dimensioni e la cilindrata di uno stesso modello di vettura man mano che si avvicendano le serie di produzione, non ha intaccato le preferenze accordate alla Polo.

E’ un segno dei tempi che la Polo 11.111.111 sia uscita dagli impianti indiani di Pune? Come dire: il nuovo che avanza – il boom indiano della motorizzazione nazionale – si conferma uno degli elementi chiave per il mantenimento futuro dei volumi di vendita dei grandi Gruppi automobilistici?