Giappone ecoincentivi anche per le auto Usa

Le Case costruttrici a stelle e strisce vincono una battaglia simbolica che la escludeva dai vantaggi della rottamazione

Chi la dura la vince: il governo giapponese ha accolto le proteste dei costruttori americani e ha incluso le auto made in Usa fra quelle che possono essere acquistate con gli ecoincentivi.

Gli esperti dicono che anche se la decisione non porterà a un boom di vendite di auto a stelle e strisce nel paese del sol levante (che nel 2009 hanno raggiunto appena le 8.701 unità), sancisce una vittoria importante nella politica commerciale e di scambio delle case di Detroit.

General Motors, Ford e Chrysler si erano infatti lamentate che il Giappone limitasse gli ecoincentivi solo alle auto fatte in patria. Secondo gli statunitensi, la scusa del governo giapponese era che i dati sui consumi forniti dalle case made in Usa non erano riconosciuti dal governo nipponico. Ma da ora lo saranno.

Questo programma si rivolge a quegli automobilisti che rottamano un'auto con più di 13 anni e ne acquistano una nuova che risponda ai criteri di risparmio di carburante previsti da Tokyo. Lo stato garantisce a costoro un credito fiscale di circa 2.000 Euro. L'acquisto di modelli nuovi che superano i limiti di economicità imposti dalla legge, ricevono invece un contributo di 800 Euro.

I congressisti del Michigan hanno accolto favorevolmente la decisione proveniente dall'altro lato del Pacifico. E con loro, anche i costruttori. 

Se vuoi aggiornamenti su GIAPPONE ECOINCENTIVI ANCHE PER LE AUTO USA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 20 gennaio 2010

Vedi anche

Glickenhaus SCG 003S: alla caccia del record al Nurburgring

Glickenhaus SCG 003S: alla caccia del record al Nurburgring

La supercar presentata a Ginevra mira a diventare la più veloce tra le auto stradali al Nurburgring

Alcantara: nuovi investimenti e ambizioni per l’eccellenza Made in Italy

Alcantara: nuovi investimenti e ambizioni per l’eccellenza Made in Italy

Alcantara ha annunciato un ambizioso piano di investimenti che porterà l'azienda italiana ad un'ulteriore crescita.

Peugeot è l’auto ufficiale degli Internazionali BNL d’Italia

Peugeot è l’auto ufficiale degli Internazionali BNL d’Italia

Anche quest’anno saranno le automobili Peugeot ad essere le protagoniste a quattro ruote del torneo.