Rally Fighter, il SUV si monta online

Contributi creativi dal Web per realizzare questa grande SUV che monta il turbodiesel BMW da 286 CV e che dovrebbe costare 50.000 dollari

Una nuova azienda americana produttrice di auto ha capito bene come utilizzare le potenzialità, sempre meno virtuali e più reali, del Web: la Local Motors ha infatti progettato e messo in produzione il primo SUV sviluppato da una comunità on line. Si tratta del Rally Fighter, frutto dell'ingegno e della fantasia degli iscritti alla web community che, con le loro idee e suggerimenti, hanno contribuito allo start up di questo progetto presentato anche al SEMA 2009.

Il CEO dell'azienda, Jay Rogers ha di fatto dato vita alla prima auto per la cui realizzazione è necessaria una continuativa interattività con la clientela, anche nella fase della costruzione vera e propria del veicolo. La Local Motors ha infatti impiantato diversi micro-stabilimenti locali, in cui ci si reca durante l'assemblaggio del mezzo per assistere e continuare nell'opera di personalizzazione.

L'idea è rivoluzionaria e di grande impatto: prima di tutto ha consentito all'azienda di utilizzare i contribuiti creativi degli utenti del web, dimostrando un'ottima abilità di utilizzo di quel fantastico strumento che è il crowdsourcing e, in una logica di marketing, ha posto le basi per una innovativa fidelizzazione della clientela, più lunga e intensa nel tempo. Il risultato di questo progetto è appunto il "Rally Fighter", che monta il propulsore diesel della BMW 335d da 286 CV, ha trazione posteriore, cambio automatico a 6 rapporti, costa circa 50,000 $ e, ovviamente, è acquistabile via web.

Sulla base della stessa logica interattiva fra azienda e cliente, inoltre, la sezione del sito "Build it" invita a partecipare alla costruzione di qualsiasi veicolo si acquisti, svolgendo un training di sei giorni fianco a fianco al proprio Designated Builder Trainer. Più personalizzato di così!

Se vuoi aggiornamenti su RALLY FIGHTER, IL SUV SI MONTA ONLINE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Vedi anche

Renault ai Classic Days con 11 monoposto

Renault ai Classic Days con 11 monoposto

La Casa della Losanga porterà ai Classic Days 11 vetture che raccontano la sua avventura in F1

Nissan Leaf e As Roma all’aeroporto di Fiumicino

Nissan Leaf e As Roma all’aeroporto di Fiumicino

Un video vede protagonista la Nissan Leaf e i giocatori dell’As Roma a Fiumicino

Citroen, partnership con le Coq Sportif per celebrare la Type H

Citroen, partnership con le Coq Sportif per celebrare la Type H

La Casa del Double Chevron in collaborazione con Le Coq Sportif ha restaurato uno splendida Citroen Type H per celebrare i 70 anni della vettura.