Donne prudenti, ma manutenzione KO

Da una ricerca sembra che le donne siano molto più prudenti alla guida, ma non curano la manutenzione dell'auto. Le gomme, per esempio

Bisogna ammetterlo: le donne al volante hanno tante qualità, fra cui una maggiore propensione alla prudenza e una guida più istintiva che le porta a evitare le situazioni di pericolo più dei "colleghi" maschi. Quello in cui le automobiliste italiane sembrano invece non prestare molta attenzione è l'argomento manutenzione auto, soprattutto la verifica dei pneumatici, verso cui si rivelano piuttosto refrattarie: da un'indagine commissionata all'Istituto di Ricerche Nextplora da Direct Line, è infatti emerso che preferiscono affidarsi alla gentilezza dei passanti in caso di guasti o problemi tecnici, anziché adottare meccanismi preventivi.

Insomma, i gentiluomini si facciano avanti e corrano ad aiutare le sfortunate guidatrici, lasciate a piedi da un gomma che si buca o da avverse condizioni atmosferiche che richiedano il montaggio delle catene da neve. Solo il 34,3% delle donne intervistate dall'indagine ha infatti dichiarato di aver sostituito da sola un pneumatico bucato (contro il 90% degli uomini), il 49,7% ha invece preferito l'opzione "passante" e un 17% ha confessato di aver chiamato addirittura un carro attrezzi. In caso di montaggio delle catene la situazione si rivela appena più confortante: il 14,5% si è arrangiata (contro un 44,8% maschile) mentre "solo" il 30,8% ha chiesto aiuto.

Le donne si rivelano quindi poco pronte ad affrontare le emergenze, ma anche a prevenirle. Solo il 45% delle intervistate fa controllare regolarmente la pressione delle gomme, a dispetto di un 51% che lo fa in modo saltuario, di un 27% che approfitta di un lungo viaggio o del 24% che coglie l'occasione del tagliando. Eppure i controlli sono fondamentali per la sicurezza alla guida. Ci si interroga sul perché di questa scarsa attenzione: questione di pigrizia o di mancanza di canali formativi che sensibilizzino le donne e portino alla loro conoscenza maggiori nozioni tecniche? Ognuna risponda per sé, ma attenzione ragazze: il gap uomo-donna in quest'ambito è molto marcato, e non basterà la cavalleria o la gentilezza altrui a colmarlo.

Se vuoi aggiornamenti su DONNE PRUDENTI, MA MANUTENZIONE KO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Vedi anche

Giorgetto Giugiaro vince il premio Matita d

Giorgetto Giugiaro vince il premio Matita d'Oro 2016

Giorgetto Giugiaro ha vinto il Premio "Matita d'Oro 2016", il riconoscimento che da quest'anno andrà a premiare i migliori designer dell'auto.

Peugeot: una web serie con Stefano Accorsi

Peugeot: una web serie con Stefano Accorsi

Sei episodi per esprimere sei sensazioni diverse dove l’auto è protagonista.

Italdesign Automobili Speciali: dedicato alle auto più esclusive

Italdesign Automobili Speciali: dedicato alle auto più esclusive

Il nuovo brand di Moncalieri si occuperà della realizzazione di automobili super esclusive realizzate in poche unità per clienti-collezionisti.