A Vallelunga può succedere questo

Un esercito di vecchi cinquini invade la pista di Vallelunga tra una gara e l’atra. Una bella sorpresa per gli amanti della piccola Fiat

A Vallelunga può succedere questo

Tutto su: FIAT 500

di Roberto Argenti

10 novembre 2009

Un esercito di vecchi cinquini invade la pista di Vallelunga tra una gara e l’atra. Una bella sorpresa per gli amanti della piccola Fiat

Capita anche questo: nel bel mezzo di un’intensa giornata di gare la pista di Valleluga può essere invasa da un esercito di vecchie 500 rombanti!
Una gradita sorpresa sicuramente per gli amanti delle automobili, avvenuta in questo caso durante l’evento agonistico “300 km” organizzato dal Gruppo Peroni Race: un centinaio di Fiat 500 di tutte le razze appartenenti al 500 Club Fiumicino, compresa la notissima Giardiniera, hanno effettuato alcuni giri di pista in onore del Trofeo Five Hundred, ovvero il campionato che si disputa con le Fiat 500 1.4 strettamente di serie, ideato e gestito da Andrea Sellani.[!BANNER]

Ma non basta: infatti il giorno precedente il circuito di Vallelunga aveva ospitato un raduno di ben 200 Mini di tutte le epoche, convocate dal Cooper Club Roma per festeggiare i 50 anni della vettura e i 40 anni dell’uscita del film “The Italian Job“, con sfilate, slalom e prove di abilità, in una 3 giorni di intensa attività culminata proprio con la presenza in pista a Vallelunga.