Toyota, punta sulla cultura della sicurezza

La Casa dei tre ellissi ha organizzato un road show per affrontare il delicato ed importante tema della sicurezza sul lavoro.

Toyota, punta sulla cultura della sicurezza

Tutto su: Toyota

di Francesco Donnici

16 settembre 2016

La Casa dei tre ellissi ha organizzato un road show per affrontare il delicato ed importante tema della sicurezza sul lavoro.

Per il Gruppo Toyota la sicurezza è un valore fondamentale, soprattutto se si tratta di quella relativa ai lavoratori che ogni giorni si impegnano per far crescere l’azienda nel migliore di modi. In occasione della seconda tappa del road show “Think Safety Think Toyota – Soluzioni per la sicurezza nei magazzini“, la divisione Toyota Material Handling Italia ha delineato le linee guida in relazione al tema della sicurezza in magazzino, mostrando come formazione e “cultura della sicurezza” possano creare valore in azienda.

“Partiamo dall’osservazione e dall’analisi del contesto lavorativo per arrivare all’identificazione di metodi e dispositivi tecnologici, che se applicati possono incrementare la sicurezza ed eliminare i rischi connessi all’utilizzo del carrello elevatore nei depositi e nelle piattaforme logistiche –  ha spiegato Davide Santi, After Sales Service Manager di Toyota Material Handling Italia che ha aggiunto –  Dobbiamo essere consapevoli dei pericoli ed anche del fatto che spesso manca una vera e propria cultura della sicurezza “.

Quella offerta dalla Casa dei tre ellissi è quindi un’occasione ed una grande opportunità per riflettere  insieme ad aziende, esperti, istituzioni e media sull’importante ed attualissimo tema  della sicurezza sul lavoro, in modo da eliminare il verificarsi di infortuni e di cose addirittura più gravi mentre si compie il proprio mestiere.