Smart Ready to Drop: i pacchi arrivano nel bagagliaio dell'auto

Smart lancia "smart ready to drop", un servizio che sfrutta il bagagliaio dell'automobile per la consegna dei pacchi.

La consegna dei pacchi direttamente in auto pare essere davvero l’ultima frontiera del commercio elettronico. Dopo Volvo, che ha annunciato una sperimentazione mirata a fare del bagagliaio delle vetture la destinazione dei pacchi ordinati online, è adesso il turno di Smart, che dal prossimo settembre avvierà in Germania un simile servizio sperimentale.

Il progetto della casa tedesca si chiama “smart ready to drop” e partirà inizialmente da Stoccarda con la collaborazione di DHL. Come nel caso di Volvo, anche in questa occasione si prevede di sfruttare il bagagliaio dell’auto come punto di consegna concordato con il corriere, con la possibilità di scegliere il vano di carico della vettura anche come luogo di ritiro nel caso in cui ci sia la necessità di spedire dei colli.

Le vetture Smart interessate dal progetto sperimentale saranno dotate di un Connectivity Box che verrà installato direttamente in concessionaria. Il sistema consentirà al corriere di accedere al bagagliaio senza una chiave fisica, sfruttando esclusivamente un’apposita applicazione progettata per abilitare le funzionalità previste da “smart ready to drop”.

Dopo la consegna del pacco, il codice che avrà consentito al corriere di accedere al bagagliaio sarà immediatamente invalidato, mentre al cliente verrà inviata una notifica direttamente sullo smartphone per informarlo dell’avvenuta consegna.

In questo modo si intendono agevolare quanti fanno acquisti online ma hanno delle difficoltà a farsi trovare a casa durante i normali orari di consegna dei corrieri. Slegando il servizio dall’abitazione si aumenta la praticità dell’e-commerce, con la conseguenza di rendere meno macchinoso il processo di ricezione della merce.

Dopo Stoccarda, dove si prevede di partire a settembre, il progetto sarà esteso nei mesi successivi a Colonia, Bonn e Berlino, per arrivare alla prevista copertura di sette città della Germania.

Se vuoi aggiornamenti su SMART inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 26 luglio 2016

Altro su smart

Smart: 2 milioni di esemplari prodotti
Mercato

Smart: 2 milioni di esemplari prodotti

La city car tedesca aumenta le vendite del 20,8% nel mese di agosto 2016

Smart Electric Drive: la nuova gamma al Salone di Parigi
Anteprime

Smart Electric Drive: la nuova gamma al Salone di Parigi

Oltre alla forTwo, anche Cabrio e forFour ricevono in dote la propulsione elettrica. Autonomia di 155 - 160 km. Il debutto a inizio 2017.

Smart Fortwo per la Polizia di New York
Curiosità

Smart Fortwo per la Polizia di New York

La Polizia di New York ha scelto la Smart Fortwo per integrare il proprio parco veicoli in dotazione agli agenti in servizio.

Back to top