Google: il co-fondatore punta sull’auto volante

il Co-fondatore di Google, Larry Page ha deciso di investire sul progetto di un auto capace di volare.

Larry Page, co-fondatore del Colosso Google insieme a Sergey Brin, oltre ad essere uno degli uomini più facoltosi della terra, ha deciso di lanciarsi in una nuova avventura che riguarda lo sviluppo di un'automobile volante.

Il progetto relativo all'auto volante non riguarda Google, infatti i 100 milioni di dollari già investiti provengono dal patrimonio personale di Page e sono stati convogliati nelle due startup Zee.Aero e Kitty Hawk, situate a pochi passi dalla sede di Google a Mountain View, California.

Alla guida di Kitty Hawk troviamo Sebastian Thrun, capo del programma di Google relativo alla guida autonoma e fondatore del settore ricerca Google?X. Per velocizzare la ricerca e le fasi di sviluppo del progetto, Page avrebbe messo in diretta concorrenza le due aziende, le quali - secondo indiscrezioni - avrebbero già preparato diversi prototipi. Secondo indiscrezioni, Kitty Hawk starebbe lavorando su una specie di maxi-drone dotato di ruote e 4 eliche.

 

Se vuoi aggiornamenti su GOOGLE: IL CO-FONDATORE PUNTA SULL’AUTO VOLANTE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 10 giugno 2016

Vedi anche

Glickenhaus SCG 003S: alla caccia del record al Nurburgring

Glickenhaus SCG 003S: alla caccia del record al Nurburgring

La supercar presentata a Ginevra mira a diventare la più veloce tra le auto stradali al Nurburgring

Alcantara: nuovi investimenti e ambizioni per l’eccellenza Made in Italy

Alcantara: nuovi investimenti e ambizioni per l’eccellenza Made in Italy

Alcantara ha annunciato un ambizioso piano di investimenti che porterà l'azienda italiana ad un'ulteriore crescita.

Peugeot è l’auto ufficiale degli Internazionali BNL d’Italia

Peugeot è l’auto ufficiale degli Internazionali BNL d’Italia

Anche quest’anno saranno le automobili Peugeot ad essere le protagoniste a quattro ruote del torneo.