Google: il co-fondatore punta sull’auto volante

il Co-fondatore di Google, Larry Page ha deciso di investire sul progetto di un auto capace di volare.

Larry Page, co-fondatore del Colosso Google insieme a Sergey Brin, oltre ad essere uno degli uomini più facoltosi della terra, ha deciso di lanciarsi in una nuova avventura che riguarda lo sviluppo di un'automobile volante.

Il progetto relativo all'auto volante non riguarda Google, infatti i 100 milioni di dollari già investiti provengono dal patrimonio personale di Page e sono stati convogliati nelle due startup Zee.Aero e Kitty Hawk, situate a pochi passi dalla sede di Google a Mountain View, California.

Alla guida di Kitty Hawk troviamo Sebastian Thrun, capo del programma di Google relativo alla guida autonoma e fondatore del settore ricerca Google?X. Per velocizzare la ricerca e le fasi di sviluppo del progetto, Page avrebbe messo in diretta concorrenza le due aziende, le quali - secondo indiscrezioni - avrebbero già preparato diversi prototipi. Secondo indiscrezioni, Kitty Hawk starebbe lavorando su una specie di maxi-drone dotato di ruote e 4 eliche.

 

Se vuoi aggiornamenti su GOOGLE: IL CO-FONDATORE PUNTA SULL’AUTO VOLANTE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 10 giugno 2016

Vedi anche

Smart Fortwo per la Polizia di New York

Smart Fortwo per la Polizia di New York

La Polizia di New York ha scelto la Smart Fortwo per integrare il proprio parco veicoli in dotazione agli agenti in servizio.

Toyota, punta sulla cultura della sicurezza

Toyota, punta sulla cultura della sicurezza

La Casa dei tre ellissi ha organizzato un road show per affrontare il delicato ed importante tema della sicurezza sul lavoro.

Volkswagen Polo, con App connect protagonista di un nuovo spot

Volkswagen Polo, con App connect protagonista di un nuovo spot

Il nuovo spot della Casa di Wolfsburg esalta in modo divertente le caratteristiche del sistema App connect che equipaggia la Volkswagen Polo.