Ti rendi conto di come guidi?

Un’applicazione di Octo Telematics vi aiuta a scoprire e a migliorare lo stile di guida, in un modo del tutto originale!

Eravamo al Mugello con Octo Telematics a seguire la MotoGP, nell'entusiasmo assoluto, con l'adrenalina a mille per le gesta dei pilota che sfrecciavano in pista sempre più forte, poi con immenso piacere gli addetti ai lavori di Octo ci hanno intrattenuto nella loro ospitality per raccontarci di "U". Di cosa si tratta? Ebbene, è una semplice applicazione per smartphone che aiuta ogni guidatore a migliorare il proprio stile di guida, a tutto vantaggio della sicurezza, dei consumi, del risparmio, incentivati da "U Coins" che permettono l'accesso all'acquisto di vari premi.

Non è certo un gioco, o meglio, l'applicazione è stata studiata così bene che potrebbe sembrarlo, in realtà questa sua semplicità, fruibilità è l'ennesima nota positiva che le permette di raggiungere un target molto vasto, dai più giovani, agli adulti e perfino le persone più anziane. Certo, è impossibile nascondere quanto duro lavoro ci sia stato in fase di progettazione, ma la bontà del prodotto (considerando anche l'entusiasmo con cui Octo Telematics lo sta divulgando), lascia spazio solamente alle sue caratteristiche di utilizzo.

In pratica, Octo U è in grado di rilevare, memorizzare, analizzare e perfino fare una valutazione (espressa con un punteggio) dello stile di guida di ognuno di noi. Più bravi si è al volante e più "U Coins" si guadagnano nel bottino personale; con questi (che sono dei "soldini" virtuali) si possono acquistare dei gadget messi in palio da Octo (tra cui anche il merchandise del Team Ducati Octo Pramac Yakhnich, protagonista in MotoGP). Ad Octo U non sfugge nulla, giornalisticamente parlando si potrebbe dire che si tratta di un'app che "sta sempre sul pezzo"; non bisogna neppure sollecitare la sua accensione o disattivazione...fa tutto da sola, così come memorizzare le modalità di guida e le circostanze di guida (intese ambientali).

Non è tutto: questa applicazione, in virtù delle nostre "prestazioni" di guida, regala anche sconti sulle assicurazioni o vantaggi economici da sfruttare negli autogrill, nei ristoranti, in alcuni negozi affiliati all'iniziativa e per il futuro si sta pensando al coinvolgimento delle case automobilistiche, che potrebbero premiare il guidatore virtuoso con dei sconti sull'acquisto di alcuni gadget, componenti o magari con una riduzione del costo del tagliando.

Se vuoi aggiornamenti su TI RENDI CONTO DI COME GUIDI? inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Parente | 25 maggio 2016

Vedi anche

Da Toyota la App che premia chi non usa lo smartphone in auto

Da Toyota la App che premia chi non usa lo smartphone in auto

Battezzata Driving Barista, l’applicazione lanciata da Toyota premia chi evita di utilizzare il proprio smartphone durante la guida.

Forza Horizon 3: arriva la Xbox One S Audi R8 Edition

Forza Horizon 3: arriva la Xbox One S Audi R8 Edition

Microsoft festeggia il debutto in Germania di Forza Horizon con una versione speciale della Xbox One S dedicata alla Audi R8.

Smart Fortwo per la Polizia di New York

Smart Fortwo per la Polizia di New York

La Polizia di New York ha scelto la Smart Fortwo per integrare il proprio parco veicoli in dotazione agli agenti in servizio.